Vulnerabilità multiple in BIND

Impatto medio alto

BIND è un'implementazione del Domain Name System (DNS), gestita da ISC. Recentemente è stata scoperta una vulnerabilità nella versione 9 di BIND che consente ad un remote attacker di spegnere il Dns server. Tuttavia non è possibile, a seguto dell'exploit di questa vulnerabilità, eseguire sulla macchina target del codice arbitrario. Tutti i vendor hanno ormai rilasciato le relative patch.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome