Volete vendere online in Italia e all’estero? ItalyDock vi gestisce pagamenti e spedizioni

Frutto dell’accordo tre Ice e Poste Italiane, il marketplace offre alla micro e piccole imprese, che intendono raggiungere clienti in diversi Paesi del mondo, servizi per la gestione di logistica, spedizione e transazioni.

Nuovi servizi di e-commerce in Italia e all'estero sono  a disposizione
delle micro, piccole e medie imprese italiane  interessate ad avere un proprio negozio online
dove poter vendere con semplicità e in totale sicurezza i propri prodotti.

Il gruppo di
lavoro per le MPMI, insediato presso l'Agenzia ICE, infatti, ha sottoscritto un accordo di collaborazione
con Poste italiane e Postecom per assistere le aziende che vogliono vendere
online sui mercati internazionali e in Italia.

L'accordo
permetterà alle aziende rappresentate di salire a bordo di ItalyDock, un
sito di ecommerce nazionale e internazionale,  dedicato
all'offerta degli associati Ice e MPMI, realizzato e gestito da Postecom.
ItalyDock mette a disposizione i
servizi integrati di piattaforma, pagamento, logistica e spedizione nazionale e
internazionale
assicurando la tracciatura degli invii, la semplificazione delle procedure
doganali
e l'utilizzo dei sistemi di pagamento più adeguati.

In base al modello di vendita del marketplace, è previsto l'acquisto del
prodotto sul portale ItalyDock e la spedizione direttamente dal magazzino dell'azienda
al cliente (point-to-point). In questo modo, non è necessario trasferire
prodotti a un magazzino terzo e immobilizzare gli stock.

Per aderire al marketplace ItalyDock non è richiesto di avere già un sito di
e-commerce ma è sufficiente essere in grado di gestire la distribuzione dei propri prodotti
attraverso il canale e-commerce e di poterli vendere online all'interno
dell'Ue.

Poste Italiane, dal canto suo, si fa carico dell'inserimento del catalogo
prodotti su ItalyDock e di gestire i
pagamenti e le spedizioni fino al cliente. Per aiutare le aziende nella
evasione degli ordini, viene fornita una console di
amministrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here