Home Cloud VMworld 2021, arrivano i Cross-Cloud Services per il multicloud

VMworld 2021, arrivano i Cross-Cloud Services per il multicloud

Al VMworld 2021, VMware ha annunciato la strategia per aiutare i clienti a navigare nell’era multicloud con il lancio dei VMware Cross-Cloud Services. Questo gruppo di servizi integrati aiuterà le aziende digitali in un percorso più veloce e più intelligente verso il cloud, fornendo la possibilità di costruire, eseguire e meglio proteggere le app su qualsiasi cloud con libertà e flessibilità.

Oggi, un’azienda media esegue circa 500 applicazioni per gestire il proprio business e queste applicazioni sono distribuite tra i diversi cloud. Il 75% dei clienti VMware si affida a due o più cloud pubblici e il 40% ne utilizza tre o più.

Questo approccio multicloud aumenta la velocità delle applicazioni e l’innovazione e consente alle organizzazioni di essere molto più agili e resilienti. Tuttavia, un ambiente multicloud è molto più vario, complesso e distribuito di qualsiasi cosa le organizzazioni abbiano gestito in passato.

Inoltre, questa complessità spesso costringe le aziende a trovare un compromesso tra lo spostamento veloce e la gestione del rischio. Con conseguente rallentamento dell’esecuzione e aumento dei costi. La strategia di VMware è costruita per aiutare i clienti a eliminare le scelte e le sfide difficili, offrendo loro una potente combinazione di libertà e controllo nella loro attività multi-cloud.

I servizi VMware Cross-Cloud per tutte le app

Per aiutare i clienti a navigare nell’era del multi-cloud, i VMware Cross-Cloud Services offriranno tre vantaggi chiave: un percorso accelerato verso il cloud, efficienza dei costi, flessibilità e controllo su qualsiasi cloud.

I VMware Cross-Cloud Services espandono le capacità del portafoglio di prodotti VMware per un mondo multi-cloud e permetteranno ai clienti di scegliere i servizi necessari sul cloud desiderato per soddisfare le esigenze di business in evoluzione. I VMware Cross-Cloud Services sono costituiti da cinque blocchi fondamentali:

Una piattaforma all’avanguardia per costruire e distribuire app cloud-native.
Infrastruttura cloud per il funzionamento e l’esecuzione delle app aziendali
Gestione del cloud per il monitoraggio e la gestione delle prestazioni e dei costi delle app su diversi cloud.
Sicurezza e networking che si estende su tutte le operations multi-cloud per collegare e meglio proteggere tutte le app.
Uno spazio di lavoro digitale per potenziare la forza lavoro distribuita insieme a soluzioni edge per distribuire e gestire app edge-native.

multi-cloud

Al VMworld 2021, VMware ha annunciato anche una serie di innovazioni che abbracciano tutti i VMware Cross-Cloud Services, tra cui:

Cloud Infrastructure and Management: novità multi-cloud per aiutare i clienti a passare al cloud in modo più rapido e più sicuro, accelerare la modernizzazione delle app e adottare un modello operativo cloud

App: progressi nel portafoglio VMware Tanzu per fornire agli sviluppatori l’autonomia di costruire e distribuire applicazioni su qualsiasi cloud

Edge: VMware Edge è un portafoglio di prodotti che permetterà di eseguire e gestire applicazioni edge-native su più cloud, ovunque

Security and Networking: importanti innovazioni in materia di sicurezza, per offrire un’architettura end-to-end zero trust all’interno e tra gli ambienti cloud e applicativi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php