<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Cloud VMware Aria, per la gestione avanzata del multi-cloud

VMware Aria, per la gestione avanzata del multi-cloud

Uno degli argomenti “caldi” dell’evento VMware Explore US 2022 è il multi-cloud: un numero sempre maggiore di aziende sta distribuendo applicazioni su cloud pubblici e in ambito edge e utilizza sempre più spesso Kubernetes per gestire e scalare le proprie applicazioni modernizzate e cloud-native, ha sottolineato VMware.

Tuttavia, la gestione delle applicazioni e dell’infrastruttura in un ambiente multi-cloud, soprattutto pubblico, e multi-tecnologico è complessa. I team devono controllare i costi, garantire le prestazioni e gestire policy di sicurezza coerenti in questi ambienti diversi e distribuiti.

Per questo motivo, in occasione di VMware Explore 2022 VMware ha presentato un portafoglio per la gestione multi-cloud denominato VMware Aria.

Questo fornisce una serie di soluzioni end-to-end per la gestione dei costi, delle prestazioni, della configurazione e della distribuzione di infrastrutture e applicazioni cloud native.

Alla base di VMware Aria – ha spiegato la società sviluppatrice – c’è VMware Aria Graph, una tecnologia di data store basata su grafi che cattura la complessità degli ambienti multi-cloud dei clienti.

L’annuncio di VMware Aria è inoltre accompagnato da nuove e più ampie funzionalità per la gestione cloud native e multi-cloud in tre categorie: VMware Aria Cost powered by CloudHealth, VMware Aria Operations e VMware Aria Automation.

VMware Aria integra ed estende la gestione dello sviluppo, della distribuzione, del DevSecOps e del ciclo di vita delle app cloud native nella piattaforma VMware Tanzu.

Ed è supportato da VMware Aria Hub, che fornisce viste e controlli centralizzati per gestire l’intero ambiente multi-cloud e sfrutta VMware Aria Graph per fornire una definizione comune di applicazioni, risorse, ruoli e account.

Al VMware Explore 2022 è stata annunciata anche una serie di nuove soluzioni end-to-end che offrono governance del cloud, migrazione cloud e business insight su scala.

VMware Aria Graph e Hub: la nuova tecnologia di VMware Aria

Il cuore delle nuove funzionalità di gestione del cloud pubblico di VMware Aria è VMware Aria Graph, un data store graph-based che cattura le risorse e le relazioni di un ambiente multi-cloud.

Progettato espressamente per le sfide operative delle applicazioni e degli ambienti cloud-native, VMware Aria Graph fornisce un’unica fonte di verità aggiornata in tempo quasi reale.

Sfruttando un’architettura studiata per catturare relazioni molti-a-molti, scalare fino a centinaia di milioni di oggetti e aggiornarsi quasi in tempo reale, VMware Aria Graph è ideato per soddisfare i requisiti di gestione multi-cloud delle aziende più grandi ed esigenti.

Il data store a grafo e i servizi API di VMware Aria consentono di integrarsi perfettamente con soluzioni di terze parti, come gli strumenti di observability e di application performance management.

I dati raccolti e normalizzati dai cloud pubblici nativi, dai cloud on-prem, dagli strumenti VMware e da quelli di terze parti all’interno di Aria Graph arricchiscono le operazioni, l’automazione e le metriche dei costi nei prodotti VMware vRealize, CloudHealth by VMware e VMware Tanzu Observability già in uso presso i clienti, portando la gestione consapevole delle applicazioni anche nei cloud privati/ibridi oltre che nei cloud pubblici nativi.

VMware Aria Graph – ha annunciato la società sviluppatrice – sarà reso disponibile ai clienti come funzionalità all’interno di VMware Aria Hub.

Presentato per la prima volta al VMworld 2021 come Project Ensemble, VMware Aria Hub fornisce viste e controlli centralizzati per gestire l’intero ambiente multi-cloud.

Principali funzionalità di VMware Aria Graph

Tra le principali funzionalità di VMware Aria Graph ci sono:

  • Elevata scalabilità: supporta ambienti cloud nativi
    • Scalabilità fino a centinaia di milioni di nodi
    • Il data store a grafo cattura le relazioni molti-a-molti necessarie per comprendere appieno le dipendenze
    • Consente di visualizzare le configurazioni storiche, fondamentali per l’analisi delle cause profonde
  • Event-based collection: supporta un’elevata velocità di cambiamento
    • Cattura gli eventi di cambiamento ogni volta che si verificano
    • Cattura la granularità completa
  • Architettura federata e modulare: consente l’aggregazione di dati da qualsiasi fonte
    • L’approccio plug-and-play consente di stratificare i dati provenienti da strumenti di terze parti
    • Allinea i dati operativi a un’unica fonte di verità olistica, consentendo ai team di prendere decisioni migliori e lavorare in modo più efficiente
  • API GraphQL unificata: semplifica il consumo da parte degli sviluppatori e dei team operativi
    • Stabilisce un’unica interfaccia coerente e facile da usare per gli ambienti multi-cloud
    • Le precise query GraphQL forniscono un accesso rapido ed estremamente efficiente ai dati

Le nuove soluzioni end-to-end per il cloud

Il multi-cloud – sottolinea VMware – introduce nuove sfide di gestione difficili da risolvere che riguardano gli ambienti complessi e distribuiti di oggi.

VMware Aria offre caratteristiche e funzioni che abbracciano le discipline di management e i cloud per offrire un valore unico per la governance multi-cloud, la migrazione cross-cloud e i business insight azionabili.

Inoltre, lo specialista della virtualizzazione e del cloud ha annunciato tre nuovi servizi di gestione end-to-end basati su VMware Aria Hub e VMware Aria Graph.

VMware Aria Automation Guardrails automatizza l’applicazione di guardrail cloud per il networking, la sicurezza, i costi, le prestazioni e la configurazione su scala per gli ambienti multi-cloud con un approccio “everything-as-code“.

VMware Aria Migration accelera e semplifica il percorso di migrazione multi-cloud automatizzando valutazione, pianificazione ed esecuzione.

VMware Aria Business Insights è progettato per l’individuazione di informazioni aziendali rilevanti dalla correlazione di eventi full-stack sfruttando l’analisi AI/ML.

Il VMware Explore vede anche l’introduzione di un nuovo, singolo “family name” per il cloud management: VMware Aria.

I clienti delle soluzioni di gestione multi-cloud di VMware ­– VMware vRealize, CloudHealth by VMware Suite e Tanzu Observability by Wavefront – avranno diritto alla corrispondente offerta VMware Aria.

VMware Aria Cost, VMware Aria Operations e VMware Aria Automation forniscono ai clienti un set completo di soluzioni per la fornitura e l’operatività coerente di servizi infrastrutturali e applicativi su qualsiasi cloud.

Leggi tutti i nostri articoli su VMware

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php