<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Cloud VMware annuncia nuove soluzioni nel portafoglio Telco Cloud

VMware annuncia nuove soluzioni nel portafoglio Telco Cloud

In occasione del Mobile World Congress di Las Vegas, VMware ha presentato nuovi prodotti e nuove partnership che consentiranno ai communication service provider (CSP) di modernizzare rapidamente le proprie reti in modo efficiente dal punto di vista dei costi ed energetico e di accelerare le implementazioni 5G core, RAN ed edge e il lifecycle management.

I CSP stanno accelerando il ritmo di implementazione delle reti 5G e della Open RAN per soddisfare consumatori e imprese, le cui necessità impongono sempre più reti a latenza ultra-bassa e alta velocità per supportare la loro trasformazione digitale. Questi deployment, sempre più rapidi, introducono molte complessità da punto di vista operativo, dalla gestione del ciclo di vita della rete all’interoperabilità fra i diversi vendor, fino al network service assurance.

L’ecosistema di VMware Telco Cloud Platform si amplia supportando oltre 275 VNF e CNF

VMware Telco Cloud Platform 2.5 e VMware Telco Cloud Automation 2.1 consentono ai CSP di accelerare l’innovazione nell’offerta di nuovi servizi di rete, ridurre le complessità operative per l’onboarding, l’attivazione e la gestione del ciclo di vita di VNF (Virtual Network Function) e CNF (Cloud-Native Network Function), realizzando così sostanziali risparmi sul TCO. La versione piu’ recente di VMware Telco Cloud Platform introduce le capacità di:

  • Aggiornamento del control plane e dei pool di worker node in maniera indipendente, all’interno della gestione dei guasti del cluster.
  • Protezione delle reti 5G da attacchi sofisticati con sistemi di rilevamento e prevenzione delle intrusioni (IDPS) per il traffico di rete est-ovest.
  • Deployment dei servizi di rete più veloce grazie a un ecosistema di partner in crescita, con oltre 275 funzioni di rete virtualizzate e containerizzate (VNF e CNF), tra cui il Converged Packet Core di Mavenir.

VMware Telco Cloud Automation 2.1 estende le operazioni multi-cloud e le capacità di automazione grazie al nuovo supporto per AWS e Amazon Elastic Kubernetes Service (EKS), consentendo ai CSP di effettuare il provisioning delle CNF direttamente su Amazon EKS nativo.

Funzionalità estese per le operazioni a ciclo chiuso delle reti mobili su larga scalaL’ultima release di VMware Telco Cloud Service Assurance 2.0 abilita nuovi casi d’uso per l’assicurazione dei servizi mobili, tra cui CaaS, core mobili 4G e 5G, slicing di rete e RAN.

DISH Wireless sta testando il software di VMware per monitorare la sua infrastruttura cloud distribuita e raccogliere metriche e log per fornire informazioni utili e facilitare il provisioning e la gestione automatizzati a ciclo chiuso.

Deployment rapido e un risparmio di costi ed energia per la RAN disaggregata

VMware Telco Cloud Platform RAN 2.0 accelera e semplifica i deployment nei siti RAN distribuiti grazie all’automazione cloud-smart. Questa versione consente di migliorare le prestazioni, l’operatività e la scalabilità, contribuendo ad accelerare l’adozione e il time-to-launch.

  • L’introduzione di VMware Bare Metal Automation offre ai CSP un provisioning “zero-touch” semplificato e la gestione del ciclo di vita dal provisioning bare metal all’infrastruttura cloud telco e alle funzioni di rete.
  • I miglioramenti apportati a VMware ESXi, inclusi nella piattaforma, forniscono prestazioni di latenza equivalenti al bare metal e i gli stessi vantaggi in termini di flessibilità, agilità e sicurezza propri delle piattaforme di virtualizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php