Visti da Ca, i profitti non sono all’altezza delle previsioni

Il grande nome delle soluzioni software per la gestione e la protezione delle risorse informative aziendali, Computer Associates, ha reso noto che per il suo secondo quarto fiscale le stime dei profitti si attesterebbero su un dividendo compreso tra i …

Il grande nome delle soluzioni software per la gestione e la
protezione delle risorse informative aziendali, Computer Associates,
ha reso noto che per il suo secondo quarto fiscale le stime dei
profitti si attesterebbero su un dividendo compreso tra i 50 e i 54
centesimi per azione, un livello di poco inferiore a quello
mediamente raggiunto dagli analisti di Borsa. Ca sottolinea come
queste valutazioni sono caratterizzate da un forte tasso di
variabilità, ma secondo First Call, l'istituto che calcola le medie
di previsione, l'azienda avrebbe dovuto raggiungere i 56 centesimi di
fatturato. Dal quartier generale di Islandia, New York, Ca annuncia
di prevedere un valore complessivo dei contratti stipulati nel
periodo conclusosi il 30 settembre, intorno agli 1,7 miliardi di
dollari, vale a dire più degli 1,6 miliardi registrati nel secondo
quarto dell'anno scorso e gli 1,28 del trimestre precedente. Sanjay
Kumar, nuovo Ceo di Ca si è detto soddisfatto ma il titolo ha perso
poco più di mezzo punto alle trattazioni del Nyse.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome