ViewSonic sfonda sul wireless

Con nove nuovi prodotti la società “visuale” fa ingresso in un settore dove l’attendono D-Link, Linksys e Netgear.

9 settembre 2004

ViewSonic ha creato una business unit wireless che esordisce con un carico di prodotti, apparentemente indirizzati al mercato dell'home networking, ma che, stando all'opinione dei Var della società, avranno molto da dire anche sul fronte business. In sostanza, i nuovi prodotti di ViewSonic stanno entrando in competizione con quelli di Linksys (cioè Cisco) D-Link e Netgear.


A dirigerla è stato chiamato Greg Avera, che negli ultimi tre anni è stato direttore delle operazioni statunitensi sul fronte wireless proprio per D-Link.


In totale, Avera ha parlato alla stampa americana di nove prodotti wireless, frutto di un investimento multimilionario (stiamo parlando di dollari).


Su tutti spiccano due gateway wireless, uno da 120 Gb (il Wmg120) e uno da 80 Gb (Wmg80) e l'adapter wireless Wma 100, tutti e tre indirizzati, secondo le intenzioni di ViewSonic, ad abbattere il costo di utilizzo di soluzioni di fruizione dei contenuti digitali, come lo streaming video, la gestione audio e fotografica.


I due gateway fungono, allo stesso tempo, da router wireless 802.11g e da Nas per la memorizzazione locale dei contenuti digitali, da veicolare verso più display.


Annunciati anche un print server, un access point, un router singoli, un adapter Usb, uno Pci e uno per notebook, tutti wireless.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here