Video editing per Pmi: Vimeo compra Magisto

Vimeo ha comunicato di aver concluso un accordo per acquisire Magisto, un servizio di creazione di video con oltre 100 milioni di utenti. I termini dell'accordo non sono stati divulgati.

La transazione dovrebbe chiudersi entro la fine del secondo trimestre e alcune fonti vicine alle aziende attribuiscono all'operazione un valore di 200 milioni di dollari.

Magisto è una piattaforma consente la creazione di video in forma breve, in maniera semplice e intuitiva, da distribuire su qualsiasi supporto.

La combinazione delle capacità di creazione di video professionali di Magisto con la suite Vimeo di strumenti di hosting, distribuzione e monetizzazione video estenderà la posizione di Vimeo come soluzione di gestione video in modalità SaaS con spiccato orientamento business.

Come spiega il ceo di Vimeo, Anjali Sud, in una nota che accompagna la notizia dell'acquisizione "i social media hanno scatenato una domanda insaziabile di video: oggi il pubblico si aspetta contenuti video di alta qualità da ogni azienda, indipendentemente dalle dimensioni o dal budget. Ma abbiamo scoperto che la maggior parte delle piccole imprese non ha gli strumenti, le risorse o le competenze per soddisfare questo aumento della domanda".

Ecco dunque spiegato il motivo dell'investimento: "La tecnologia proprietaria di Magisto consente applicazioni mobili all'avanguardia e strumenti di editing basati su intelligenza artificiale che, combinati con la capacità di scalare di Vimeo e la vasta community di creatori, consentiranno a più persone di raccontare storie avvincenti attraverso i video".

A seguito dell'acquisizione, riporta sempre la stessa nota, Vimeo e Magisto lavoreranno insieme per sviluppare da zero nuove funzionalità di creazione di video in forma breve per la piattaforma Vimeo, con l'obiettivo di aiutare ogni individuo o azienda a raccontare le proprie storie con professionalità e facilità.

Gli utenti di Magisto saranno inoltre in grado di accedere alla suite completa di strumenti per la gestione del flusso di lavoro di Vimeo, in modo che possano distribuire i loro video su piattaforme con un la facilità di un clic e misurare le prestazioni da un'unica piattaforma.

Oren Boiman, fondatore e ceo dell'acquisita società israeliana, ha sottolineato la vocazione Pmi di Magisto, definendola una piattaforma che "guida gli imprenditori e i proprietari di piccole imprese attraverso il processo di video storytelling, aiutandoli a utilizzare i video in modo efficace per far crescere la loro attività e coinvolgere il pubblico. veloce e competere nel mondo dei video di oggi. Siamo entusiasti di entrare a far parte della piattaforma leader di settore di Vimeo e di potenziare la loro visione per rendere la creazione di video di qualità professionale accessibile a tutti".

Magisto ha oltre 75 dipendenti, uffici in California e Israele.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome