<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Vi manca Freehand MX? Potete ancora usarlo...

Vi manca Freehand MX? Potete ancora usarlo…

Nella transizione da Macromedia ad Adobe alcuni prodotti sono stati “vittime collaterali” di una normale evoluzione tecnologica. Freehand MX è stato forse quello per cui si sono scatenati più dibattiti, dato che aveva una nutrita schiera di utenti affezionati che non gradivano il passaggio più o meno forzato ad Illustrator (che ormai ha anch’esso una sua lunga storia).

Il risultato è che Freehand MX non è propriamente scomparso. Come prodotto ufficialmente supportato da Adobe ovviamente sì, anche se la pagina del prodotto esiste ancora, ma continua a vivere una sua vita da – come si usa dire – abandonware che volendo si può ancora eseguire. Si tratta di una scelta tra lo sperimentale e il nostalgico, ma è una strada percorribile.

Chi voglia provare deve procurarsi prima la versione demo di Freehand MX e il posto migliore per farlo è il forum degli appassionati del software. La versione demo a un certo punto andrebbe registrata altrimenti smette di funzionare, però la registrazione in teoria non è possibile perché Adobe ha disattivato i server che la eseguono. In pratica invece la registrazione si può completare e proprio Adobe spiega come fare e con quali codici.

In questo modo si può eseguire Freehand MX su un vecchio Mac (non oltre Snow Leopard, dato che Freehand è un’applicazione PowerPC). O magari su un Mac anche nuovo usando una macchina virtuale Windows e la relativa versione di Freehand.

26 COMMENTI

  1. Il miglior programma per un grafico mai realizzato, intuitivo, veloce, duttile per svariati utilizzi. Ancora oggi si usa bene su un mac con macchina virtuale per poi passare l’esecutivo per l’esportazione finale sul sempre orrendo Illustrator

  2. Lo uso ininterrottamente da quando era Aldus FreeHand, per essere precisi dalla versione 3.0.x
    (ho conservato i floppy originali come ricordo)
    Il miglior programma di grafica mai esistito!
    Ci facevamo una marea di cose sia in studio,,sia in casa editrice.
    Se non ricordo male Adobe acquisì Macromedia consapevole che facendolo morire avrebbe pagato una multa considerevole dall’antitrust americana. E la pagò tranquillamente poichè il monopolio di “illostrazio” (lo chiamavamo così in studio) avrebbe compensato l’esborso.
    Ho resistito fino ad ora con una 10.6.8 pieno di ram (ci faccio anche video in 4k con fcpx) ma piuttosto che farlo girare in win lo installerò in uno dei vecchi PowerPC che ho a casa e lo accenderò solo per lui.
    Viva FreeHand!

    • buona sera so antonio ho freehand mx ho il n. di serie e non riesco ad installarlo su un altro g4 mi chiede il n. di serie
      come posso fare?

  3. Freehand, anch’io lo utilizzavo quando ancora era della Aldus, la versione 3.0.
    Lo devo dire, forare un oggetto era di una semplicità imbarazzante, a differenza di Illustrator che per forare bisognava eseguire tre operazioni ( e mi pare che a distanza di oramai 28 anni, l’orribile illusttrator non abia ancora imparato come si faccia a fare le cose semplici.
    Se esportavi un oggetto in EPS, Freehand esportava l’oggetto, senza la tavola da disegno sotto. Cosa che Illustrator mi pare faccia ancora molta fatica a fare.

  4. grandi!! la penso come voi…. però mi trovo ahimè in imbarazzo da quando morto il portatile improvvisamente e senza preavviso cerco disperatamente una versione per aprire tutti i file che dagli anni 80 disegnavo, salvavo e archiviavo. avete consigli da darmi? potete salvarmi’ intanto vi saluto e vi ringrazio per le parole lasciate in questo forum che mi rallegrano e lasciano meno solo…. ho creduto di essere un pazzo visionario…. ma vedo che avete gli stessi miei pensieri ed esperienze. luca

    • Freehand è stata la più grande perdita subita nel mondo della grafica. Nessun altro programma risulta parimenti intuitivo e fluido nell’uso. Qualcosa di vagamente similare si ha con Affinity Designer….col quale si possono aprire i vecchi file FH MX previa l’aggiunta dell’estensione ” .f11 “. Io gli dedico totalmente un iMac Intel del 2009 con Snow Leopard ove è disponibile Rosetta. Data la presenza di un nuovo emulatore Rosetta 2 su i nuovi Mac ( sempre più orribilmente votati alla massificazione consumer), emulatore che darà modo di poter eseguire programmi Intel su i processori Apple….vi chiedo se mai sarà possibile poter eseguire anche il vecchio FH MX o, udite udite, probabilmente è un’eresia, caricare Rosetta 1 insieme a Rosetta 2….. ci vorrebbe un esperto. Certo sarebbe una cosa stupenda poter rivedere FH su un Mac nuovo.

  5. Continuo ad utilizzarlo su un Power Mac Intel del 2008 con Mac Os snow leopard. Per la progettazione di loghi, poster, impaginazione di brochure è imbattibile. Vorrei sapere se è possibile installarlo sotto win 10, qualcuno ha esperienza in merito? Grazie

    • Ciao, scusa il ritardo ma solo ora vedo questo forum. ho utilizzato freehand per anni in campo professionale e confermo che non c’è programma di grafica eguale. Le potenzialità di FH, illustrator se le sogna. Ho installato fh portable su windows 10 e funziona alla grande.

      Giovanni Barrottu

  6. Utilizzo Freehand dal 1989 (versione 1.2) su un Mac Plus e lo continuo ad usare su un Mac a lui dedicato con Snow Leopard. Lo utilizzo per lavoro ed è ancora imbattibile.

  7. Ragazzi come voi mi trovo molto bene con freehand. Ho scaricato il demo del programma nella sua ultima versione ma sta per scadere. Sapete se per caso si può pagare un abbonamento mensile per non doverlo acquistare?

    • @Chiara: inutile dire che se sono qui è perchè la penso come tutti i commenti che leggo di sopra.
      Ho (quasi) il tuo stesso problema, perché da una parte possiedo MX, roba mia, e lo utilizzo su un sistema rigorosamente chiuso, su vecchio Power PC. Anche per me non ha eguali nella progettazione di marchi e non solo.
      Tuttavia, occupandomi anche di Architettura e dovendomi arrendere all’evidenza di un mondo che gira su PC e Windows, anche io ho scaricato la versione 11 in prova e ,ovviamente, dopo 30gg è scaduta.
      Cosa ti dico? Di preciso non lo so: la versione che ho scaricato la ho pescata in rete e devo dire che non ricordo nemmeno dove, perchè a memoria direi il sito di assistenza di Adobe, ma adesso che dopo la prova pensavo di rinnovare / acquistare non trovo più nulla: niente download e niente Freehand: almeno su Adobe ufficiale.
      La soluzione che si avvicina di più alle mie esigenze (odio usare programmi in Cloud con pizzo mensile che dopo un anno mi sono ripagato un software acquistato nel metodo “classico”) è stata cercare il programma su Amazon & C.
      Si trovano: anche se molti sono sempre software downloads: ho scritto proprio oggi a uno riguardo a come ci comportiamo in caso di problematiche varie (ok: compro il software online, ma poi? devo registrare una licenza da Adobe? E funziona ancora? E insomma, se qualcosa non va e il programma non lo riesco ad installare e usare? Come la mettiamo con il venditore? Ecco: se mi chiariscono questi punti, io vado: acquisto una versione per PC…
      Good Luck !

  8. Utilizzo FreeHand dalla Versione 1.1 su mac plus dai tempi dell’ISIA a urbino e tutt’ora tengo sempre in funzione un macpro cn snowleopard per lavorare file vettoriali!!
    Concordo con tutti voi… Illustrator non mi piace, vuole fare tutto e non è mai intuitivo nell’utilizzo!!

  9. FreeHand è stato il top in assoluto per un grafico, nulla paragonabile al da sempre mediocre Illustrator.
    Io lo uso ancora, su un vecchio Mac che mi sono tenuto apposta, solo per non perdere FreeHand, però devo dire che esiste una buonissima alternativa ad Adobe Illustrator e si chiama Affinity Designer e la cosa bella è che legge i file di FreeHand senza che debbano essere prima convertiti.

    • Massimiliano
      Penso che l’unica possibilità si quella di salvarli nelle diverse versioni intermedie di FreeHand.
      I file 1.0 si aprono con la versione 3.0
      Poi li dovrai aprire e salvare con la versione 5.0 fino ad arrivare alla versione 10.
      Probabilmente dovrai importarli più che aprirli.

  10. Mi sono innamorato del primo Mac proprio vedendo il facile approccio computer dovuto all’uso del FreeHand versione 1.0.
    Oggi, a distanza di 35 anni non ancora mi rassegno a dover passare ad Illustrator. Preferisco convertire i file, finché possibile, da Illustrator a FreeHand MX 10.5.8 per gestirli con la semplicità e leggerezza di FHMX.

  11. Sono un cavernicolo e uso ancora FreeHand. Per quello che mi serve nel mio settore basta e avanza.
    Appena installato su Windows 10. Gira benissimo

    • ciao, aanche io installato su windows 10, inizialmente girava bne, come a te… adesso improvvisamente non riesco più ad aprirlo, nè il programma nè i file in formato FH… ho fatto degli aggiornamenti, non so se è per questo motivo, è successo anche a te?

  12. Salve, io sono un utente da tanti anni di Free Hand, ho comprato il dischetto di installazione e dopo averlo usato su un power pc Mac ora lo suo senza problemi su un emulatore windows dentro parallel in un mac Intel. Eccellente!

  13. Non riesco più a far girare Freehand sul winsows 10 dopo aver fatto degli aggiornamenti, è successo a qualcuno? Come avete risolto?

    • Ciao Enrica,
      io lo utilizzo su Win10 senza problemi. Faccio sempre gli aggiornamenti di Win10 e non mi ha dato per ora alcun problema. I problemi per cui non funziona possono molteplici. Se ti è possibile cerca di disinstallarlo e reinstallarlo di nuovo in quanto, forse, durante degli aggiornamenti o altro è stato corrotto qualche file. Se ancora dopo l’installazione hai dei problemi disinstallalo di nuovo e prima di installarlo cerca su C: nella cartella “c:\Program Files (x86)\” e “c:\Users\(tuo nome utente) (se hai la versione italiana devi trovare il corrispondente italiano in quanto io ho tutto in inglese) la stringa “MACROMEDIA” e cancellare mano tutto quello che viene trovato. Reinstalla il programma e vedi se funziona. Se funziona allora bene e buon divertimento altrimenti devi reinstallare Windows perché allora si è corrotta qualche voce il registro di windows e li andare a metterci le mani è abbastanza rischioso se non si è ben consapevoli di quello che si fa. In bocca al lupo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php