Verso Smau 2007: tutte le novità della prossima edizione

La 44^ edizione dell’Esposizione Internazionale dell’Information & Communications Technology conferma la formula di Salone professionale e propone, accanto allo spazio espositivo alcune Iniziative Speciali di approfondimento e formazione.

Procede a pieno ritmo l'organizzazione di Smau 2007. La 44^ Esposizione Internazionale dell'Information & Communications Technology è in programma dal 17 al 20 ottobre presso il nuovo quartiere espositivo di Fiera Milano e conferma l'impostazione esclusivamente “business” del Salone.

Smau 2007, che per tutto il periodo sarà riservato ai soli operatori professionali accreditati, accoglierà, nei moderni padiglioni 22 e 24 del Nuovo Polo, produttori, rivenditori e distributori a valore aggiunto che offrono soluzioni mirate al mondo business ed in particolare alla Piccola e Media Impresa.

Numerose le novità presenti riguardanti il comparto delle soluzioni hardware e software: dai notebook di ultima generazione, pensati per manager e professionisti, ai minicomputer o palmari, ideali per la logistica industriale, gli operatori sanitari, le polizie locali, alle soluzioni per l'ottimizzazione aziendale (ERP, Business Intelligence, CRM). Tra queste ultime saranno presenti anche applicazioni per la programmazione (SDK) e software che rendono disponibile il codice sorgente, realizzando un perfetto binomio tra professionalità nella gestione e semplicità di utilizzo.

Sempre più sentito il tema sicurezza che, nell'area dedicata a identificazione e tracciabilità, oltre alla presenza dei più avanzati sistemi di Tag in RFID, di smartcard a banda magnetica, di identificazione tramite impronte digitali e dei più innovativi sistemi per la rilevazione della presenza e della gestione del personale, vedrà anche soluzioni per la vulnerabilità informatica e per la protezione del proprio hardware.
br>
Networking e telecomunicazioni offriranno poi una vasta panoramica di soluzioni e tecnologie avanzate: dall''ormai diffusissimo Voice Over IP che va affermandosi nelle realtà aziendali, alle Reti Private Virtuali, dal Wi-Fi alla trasmissione dati e immagini, fino alla Business continuità e alle applicazioni di File sharing per l'ufficio. A completare l'offerta, interpretando la tendenza ad un utilizzo qualitativamente professionale delle infrastrutture delle reti, una comunicazione mobile che sfruttando anche il sistema satellitare promette affidabilità e copertura del segnale sia in situazioni ambientali estreme che in situazioni di zone d'ombra.

Ad arricchire l'esposizione, Servizi e Applicazioni per la Pubblica Amministrazione e una specifica sezione dedicata al Commercio (dai misuratori fiscali innovativi alle soluzioni ADD-ON, dai sistemi di pagamento elettronici alla sicurezza per negozi).

Novità dell'edizione 2007 sarà la grande attenzione ai temi dell'ecocompatibilità che si concretizzerà attraverso la presenza di prodotti, soluzioni e servizi in linea con i piu' attuali indirizzi inerenti la salvaguardia ambientale.

Accanto ai grandi nomi che hanno già riconfermato la propria presenza, decine di piccole e medie imprese sono tornate a scegliere Smau quale veicolo migliore per proporsi al mercato, a testimonianza della validità del progetto strategico di Promotor International che mira a fare dell'appuntamento milanese il punto di riferimento business per il settore ICT.

Un Salone esclusivamente business
Dopo il successo dell'anno scorso Smau 2007 riconferma l'impostazione di Salone esclusivamente riservato al pubblico professionale e alla stampa. La scelta era stata già avvalorata nel 2006 attraverso il consenso espresso sia dagli espositori che dai 51.800 visitatori (il 75% si è dichiarato a favore della scelta B2B).
Nella sua formula B2B Smau 2007 si propone come un luogo destinato ad offrire a espositori e visitatori una piattaforma di incontro tra domanda e offerta nel campo delle nuove tecnologie, indirizzata non solo al pubblico di specialisti, ma anche e soprattutto a decision makers del mondo aziendale (in particolare piccole e medie imprese), funzionari della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale, professionisti, che trovano in Smau l'occasione concreta per approfondire i vantaggi offerti dall'ICT: dalle Tecnologie e soluzioni per l'Impresa, Hardware e Software, Identificazione e Sicurezza, Telecomunicazioni, Networking, Sound & Vision, Digital Imaging, Tecnologie e Soluzioni Digitali per la Pubblica Amministrazione, E-Mobility, Ricerca di base e applicata, Editoria specializzata, Associazioni e Organizzazioni.
Inoltre grazie anche alle iniziative speciali che sono state avviate a corredo dello spazio espositivo tradizionale, la Manifestazione rappresenta per gli addetti ai lavori un prezioso momento di approfondimento e aggiornamento professionale, mentre, per i meno esperti, un'occasione per comprendere il ruolo delle nuove tecnologie nel miglioramento dei processi di business e per identificare le soluzioni piu' idonee a risolvere i singoli problemi.

Non solo Stand: le Iniziative Speciali
Digital Workstyle
La seconda edizione di Digital Workstyle è concepita come un percorso espositivo fra alcuni dei principali ambienti lavorativi che contraddistinguono l'impresa e lo studio professionale, dove saranno contestualizzati, su di una superficie appositamente allestita, applicazioni, prodotti e servizi, integrati fra di loro.

Focus di quest'anno è l'ufficio: dalla sala riunioni, allo studio del creativo, dall'open space alla reception, il visitatore potrà cogliere l'evoluzione dell'organizzazione del lavoro e degli spazi grazie all'adozione delle nuove tecnologie, elemento ormai essenziale per la crescita di competitività ed efficienza nei più diversi ambiti professionali, ma anche per una progettazione consapevole degli ambienti stessi.

Ne nasce un'innovativa idea di ufficio che non deve più essere pensato, e di conseguenza progettato, nei suoi termini tradizionali, ma che comporta un nuovo modo di lavorare, meno “materiale” e sempre più “virtuale”. Un luogo dove tutto è gestito con maggiore efficienza, alla luce di nuovi canoni di progettazione che rispettano l'uomo e l'ambiente e che si avvalgono delle più recenti innovazioni non solo in termini di Hardware, Software e Servizi ma anche in termini di illuminazione, materiali, arredi.

Obiettivo dell'iniziativa è quindi di rappresentare e rendere fruibile al pubblico di Smau 2007 tutto cio', anche grazie agli allestimenti curati da BORSATO GALIMBERTI ORLANDO PROGETTAZIONE e da CORTESI DESIGN che metteranno in evidenza come espressività e tecnologia siano un binomio indissolubile per realizzare i luoghi di lavoro del terzo millennio, e come l'utilizzo dell'ICT sia sinonimo di efficienza, economicità e rispetto per l'individuo e per l'ambiente.

Digital P.A.

Novita' di quest'anno è Digital P.A.- Tecnologie e soluzioni per la Pubblica Amministrazione Locale. Si tratta di un'area di grande interesse per un mercato, come quello della P.A., ricco di potenzialità e con un ruolo strategico per lo sviluppo del settore ICT in Italia. L'iniziativa è infatti interamente dedicata all'innovazione strategica nella P.A. Locale ed è pensata per offrire un'opportunità di approfondimento ad una Amministrazione che si prepara ad affrontare sempre nuove sfide sul piano tecnologico e che deve rispondere, con servizi innovativi, alle crescenti esigenze dei cittadini.

L'area, da una parte, si propone di dare visibilita' ai fornitori di tecnologie e soluzioni specifiche per la Pubblica Amministrazione, dall'altra offrirà a coloro che si occupano di tematiche ICT all'interno delle diverse realtà Pubbliche (Enti, Professionisti, Responsabili dei sistemi informativi, Manager d'area, Direttori Generali e Assessori), l'occasione di raccontarsi, confrontarsi e trovare nuove idee per offrire servizi sempre più efficienti ai cittadini.

Digital P.A. è realizzata in collaborazione con il mensile PubblicA, edito da Edipi, che contribuirà all'iniziativa generando contenuti, incontri e dibattiti con l'obiettivo di dare visibilità all'efficienza della P.A. locale e offrire momenti di confronto e aggiornamento sui temi caldi dell'innovazione.

Tra i primi appuntamenti in calendario: il Convegno sullo stato di attuazione dell'e-gov che prevede la presenza di esponenti di Ministeri coinvolti e Regioni all'avanguardia. L'appuntamento costituirà un momento di approfondimento su quanto fatto e quanto resta da fare su una tematica che coinvolge tutta la P.A. Il Tavolo degli Innovatori sarà invece una delle tappe del ciclo di incontri informali - tra Amministratori Pubblici, Responsabili di Sistemi Informativi degli Enti Locali , Docenti universitari e Consulenti - organizzato dal mensile PubblicA e destinato ad approfondire alcune tematiche calde inerenti alla governance dell'ICT. L'incontro che si terrà in occasione di Smau verterà su “Il Roi, Return on Investment, dell'Ict nella PAL: come misurarlo? Come valutarlo?”

e-Academy
Nell'ottica di momento di formazione e informazione per il pubblico di addetti ai lavori ma anche di semplici utilizzatori, Smau 2007 presenta anche quest'anno e-Academy, l'area di formazione, informazione e aggiornamento, che con i suoi seminari tematici offre al pubblico professionale utili strumenti per comprendere le potenzialita' del settore.

Dopo il successo dello scorso anno, che ha registrato 4.557 partecipanti a un centinaio di seminari, organizzati in 37 percorsi tematici, l'edizione 2007 di e-Academy propone 7 slot al giorno in ciascuna delle 5 sale per un totale di 140 seminari nei quattro giorni di rassegna. Gli incontri, della durata di 50 minuti ciascuno, sono strutturati in percorsi tematici al termine dei quali i partecipanti ottengono attestati di frequenza e toccano un ampio ventaglio di contenuti che vanno da tematiche gestionali e di business intelligence a networking e TLC, da sviluppo software e progettazione a e-government e normative, passando per document management, servizi web, sicurezza, e abbracciando pure, tra gli altri argomenti, strategia e organizzazione, comunicazione e marketing.

I Percorsi dell'Innovazione
Ampliati negli spazi e rinnovati nei contenuti, tornano a Smau 2007 anche I Percorsi dell'Innovazione, l'iniziativa realizzata in collaborazione con Nòva24 - Il Sole 24 Ore con il duplice obiettivo di valorizzare le punte di eccellenza dell'Innovazione “made in Italy” e contribuire in modo consistente all'incontro tra le realtà innovative e i potenziali partner industriali e finanziari.

I Percorsi dell'Innovazione offrono quindi una interessante vetrina alla creatività e alla capacità tecnologica che il nostro Paese è in grado di elaborare. Protagoniste dell'area sono infatti start-up, spin-off universitari, laboratori di ricerca di grandi imprese nazionali e internazionali, organizzazioni pubbliche e private che si occupano di ricerca, distretti tecnologici, parchi scientifici, impegnati a lavorare nei pu' diversi settori: dall'informatica alle biotecnologie, dalle telecomunicazioni alle nanotecnologie, dalla robotica all'energia alternativa, dall'aerospazio alla medicina, con un occhio di riguardo agli esempi di Innovazione legati all'ecologia e al risparmio energetico, che rappresentano valore oggi imprescindibile per chi guarda al futuro.

Completa l'iniziativa il ciclo “Le Conversazioni di Nòva24-Il Sole 24 Ore” , un ricco calendario di appuntamenti con i protagonisti dell'Innovazione e che nelle due precedenti edizioni hanno visto la partecipazione di esponenti di primo piano della ricerca italiana e di aziende altamente innovative che hanno avuto l'opportunità di illustrare a una platea di alto profilo i loro progetti, idee, percorsi di sviluppo.

Sul sito di Smau, nella sezione "le immagini ufficiali" è possibile scaricare la piantina delle Iniziative Speciali e dei padiglioni.

La campagna pubblicitaria di Smau 2007
In linea con il percorso fin qui effettuato in comunicazione, sempre alla ricerca di impatto, provocazione visiva e ironia, anche quest'anno la Campagna Pubblicitaria di Smau punta a su una creatività in grado di sottolineare la storicità del Salone e il suo forte ruolo all'interno del Settore.

Affidata per il terzo anno consecutivo ad Armando Testa, la scelta dei soggetti della campagna pubblicitaria è caduta sui grandi cult del cinema: così come alcuni film sono diventati ormai pietre miliari nella storia del grande schermo, anche Smau è considerato un punto di riferimento e un momento unico e irrinunciabile per il suo pubblico. Da qui la decisione di utilizzare il linguaggio del cinema e reinterpretare alcuni titoli di culto per presentare la vocazione del Salone in modo insolito e convincente. Con Smau infatti, ogni anno va in scena, in prima visione, un grande show che mette in mostra le ultime novità in tema di tecnologia e innovazione al servizio del business.

Anche quest'anno strumenti tecnologici sono inseriti in contesti inaspettati creando una sorpresa visiva forte. La comunicazione è resa ancora più efficace dal divertente gioco di parole generato dai titoli dei film, opportunamente rivisitati come “Blade Banner” e “Provaci ancora Server” per evidenziare alcuni dei contenuti del Salone.

La campagna pubblicitaria di Smau 2007 è pianificata su stampa quotidiana, periodica e di settore e sul web a partire da giugno fino a
ottobre.

Innovativi servizi per organizzare la visita a Smau 2007
Anche per il 2007, Smau proporrà avanzati servizi on line, finalizzati a garantire agli espositori sempre più efficienti modalità di gestione degli inviti e di rilevazione degli operatori presso gli stand e ad offrire ai visitatori tutti gli strumenti per programmare la visita al Salone.

A partire da settembre, sul sito www.smau.it, sarà attivo Easy Smau - Vieni a Smau Ticketless, l'innovativo servizio che consente al visitatore di pre-registrarsi on line ed effettuare il pagamento del biglietto di ingresso con carta di credito. Al termine dell'operazione, il sistema provvederà a inviare una e-mail di conferma che consentirà di ritirare il badge personalizzato alle casse riservate, situate presso tutte le reception.”Easy Smau” , oltre a sveltire le procedure di ingresso per il visitatore, offre immediati vantaggi anche agli espositori: permette infatti di sostituire i tradizionali inviti cartacei con codici invito “virtuali” facili da acquistare, da ricevere e da utilizzare (via mail, fax, sms, ecc.).

A supporto del business, la Manifestazione propone a tutti gli espositori il servizio “e-Welcome” , il servizio, studiato per facilitare l'incontro tra la domanda e l'offerta consiste in un'applicazione web che, tramite un apposito lettore del bar-code presente su tutti i badge dei visitatori professionali, permette l'immediata identificazione dell'operatore in visita allo stand, la registrazione automatica di data e ora della visita, l'inserimento di note e osservazioni aggiuntive.

Infine per organizzare in anticipo la propria visita alla Manifestazione, tutti i visitatori pre-registrati potranno avere accesso a Visita guidata a Smau - Crescere con l'ICT, l'iniziativa finalizzata ad illustrare i vantaggi competitivi - in termini di efficienza e redditività per l'Impresa e la Pubblica Amministrazione - derivanti dall'adozione di ICT. “Crescere con l'ICT” prevede, su www.smau.it, un questionario di orientamento che guida l'operatore interessato verso una migliore definizione dei propri fabbisogni aziendali ed organizzativi.

On line la Galleria di prodotti e novita' presentati dalle aziende espositrici
Da aprile sino al termine della Manifestazione è attiva sul sito www.smau.it la sezione Prodotti e Novità delle aziende espositrici. Si tratta di un servizio che Smau mette a disposizione della stampa specializzata e generalista e che raccoglie le segnalazioni delle aziende espositrici sui prodotti e le novita' piu' interessanti che verranno presentate durante le quattro giornate di Smau 2007.

Da quest'anno l'apertura della sezione Prodotti e Novita' è stata di molto anticipata per permettere agli espositori di godere di una maggiore visibilita' e ai giornalisti di usufruire di un utile strumento di lavoro per essere sempre aggiornati sulle novita' del settore e di una fonte di informazioni per costruire articoli, speciali e dossier.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here