Veritas, pronto il backup per le Pmi

La società rilascia un subset della propria offerta di fascia alta per convincere le Pmi alla sana pratica del backup.

10 febbraio 2004

Veritas ha rilasciato un nuovo software di backup e recovery espressamente indirizzato alle Pmi, agli uffici remoti delle grandi aziende e ai gruppi di lavoro.


Si tratta di Netbackup 5.0 Server, prima conosciuto come NetBackup Business Server, una soluzione scalabile verso la release di fascia alta, la Enterprise server.


Il nuovo software fornisce essenzialmente la protezione dei dati dei client, il supporto dell'interazione con dispositivi di storage basati su nastro e aggiunge funzionalità tipiche delle soluzioni di fascia alta, come il disk staging, il backup sintetico e il recupero dei dati automatico.


Integra anche la tecnologia dal Veritas Volume Replicator, consentendo la replica automatica dei dati immagazzinati in un server remoto per l'immediato upload.


NetBackup 5.0 Server lavora in ambienti NetWare, Linux, Unix, Windows e parte da un prezzo di 2mila dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here