Veritas aggiorna virtualizzazione e database

Nuove funzioni per Volume Manager e una nuova release per Veritas Database Edition for Oracle.

Veritas ha annunciato una nuova funzione di proprio software di virtualizzazione Volume Manager e altri aggiornamenti riguardanti Veritas Database Edition per Oracle.
A detta dei responsaibli di Veritas, l'upgrade di Volume Manager aggiunge quelle funzionalità tipiche degli ambienti di fascia alta, già presenti su prodotti di aziende come Emc, Ibm, Hitachi Data System e Hp. Stiamo parlando di snapshotting, mirroring e replication, che, grazie al software di Veritas, possono ora applicarsi ad array eterogenei, cioè di costruttori diversi. La novità assoluta è rappresentata dalla funzione di snashot, denominata FlashSnap, che realizza copie snapshhot in data center al fine di fornire copie secondarie per scopi separati dalla normale produzione.
Veritas Software ha poi annunciato la disponibilità di Veritas Database Edition 3.0 per Oracle, una soluzione di virtualizzazione dello storage destinata al database Oracle9i. Il prodotto è in grado di sfruttare l'Oracle Disk Manager (ODM), l'infrastruttura per la gestione dei file inserita nell'ultima versione del database Oracle. Questo semplifica enormemente l'amministrazione del server e dell'ambiente di storage del database Oracle9i garantendo, allo stesso tempo, il livello di prestazioni richiesto da tutte le società che gestiscono ambienti database mission-critical.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here