Verisign alza le stime

Grazie alla acquisizione di Jamba.

8 settembre 2004 Previsioni al rialzo per
Verisign, che ha comunicato agli analisti finanziari che i
risultati del secondo trimestre d'esercizio saranno superiori ai 285 milioni
annunciati e ai 286 milioni attesi da Thomson First Call.
La rilettura delle
cifre, la cui entità non è però stata comunicata, è conseguente alla recente
acquisizione di Jamba
, società europea che si occupa della fornitura di contenuti wireless.
Senza l'acquisizione, dichiara Verisign, il risultato trimestrale sarebbe stato in linea con le attese.
La rilettura si è resa necessaria non solo a
causa della contabilizzazione del business aggiuntivo, ma anche per l'andamento
particolarmente positivo della stessa Jamba.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here