Verbatim fa spesa di dischi

Comprata l’americana SmartDisk.

Verbatim e la sua società madre Mitsubishi Kagaku Media hanno annunciato l'acquisto di quasi tutte le attività di SmartDisk Corporation, azienda americana produttrice di unità di memoria esterne e di accessori per le immagini digitali, capace di fatturare annualmente 44 milioni di dollari.

L'acquisizione, che comprende beni materiali, brevetti, marchi, tecnologia, consulenza tecnica e di marketing, è già effettiva.

Oltre ad aver acquisito la tecnologia ed i brevetti di SmartDisk, Verbatim si è assicurata il personale chiave dei settori tecnico, operativo, marketing e vendite negli Stati Uniti.

Motivo dell'acquisizione? Secondo Idc, nel 2008 saranno distribuiti oltre 6 milioni di unità di memoria esterne, il 58%in più dei 3,8 milioni di unità distribuiti nel 2006.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here