Venti di Brocade

Massiccio rinnovo dell’offerta San, con dentro anche McData.

Seguendo i leit motiv dell'accesso più efficiente alle informazioni, del consolidamento delle risorse e della gestione delle infrastrutture di data center, Brocade ha sfornato oltre 20 nuovi prodotti e servizi.

I prodotti comprendono otto soluzioni per il mercato San, tre soluzioni software di data management per il mercato emergente Fan (File Area Network), che rientrano nella famiglia Tapestry, e dieci nuovi servizi professionali per razionalizzare l'implementazione di soluzioni San e Fan.

La nuova offerta per il mercato San è imperniata sulle funzionalità del director SilkWorm 48000, e punta a fornire una maggiore interoperabilità tra le San Brocade e quelle di altri vendor, all'insegna dell'eterogeneità.

Il Brocade SilkWorm 48000 è stato potenziato per supportare ora oltre 384 porte in un singolo chassis, cioè il 33% in più di densità di porta. Ora ha anche la nuova funzionalità iScsi attraverso un blade accessorio che può supportare oltre 512 connessioni server a basso costo in un singolo slot del director.

Gli switch SilkWorm 7500 e il director SilkWorm 48000 ora supportano l'interoperabilità con le fabric San di McData attraverso funzionalità di routing San. Il nuovo Brocade Access Gateway è invece un software che punta a migliorare le prestazioni degli switch blade con l'utilizzo di tecnologie di virtualizzazione, per fornire scalabilità e interoperabilità con gli switch e i director San di Cisco e McData.

La società ha anche potenziato la propria offerta software per ambienti San con una nuova release di Data Migration Manager (Dmm), software che fa migrare i dati tra due apparati storage residenti nella San tramite Internet, senza interruzione dell'applicazione.
Quanto all'offerta Tapestry, di soluzioni software di file management per il mercato Fan, va registrato un aumento (di oltre il 30%) della velocità di spostamento dei dati per il software Brocade Tapestry StorageX, versione 5.8. Le caratteristiche della nuova versione includono anche un miglioramento nei dettagli e dell'automatizzazione dei report relativi alla replica dei dati, e una più facile verifica dei risultati di replica di dati critici.
Effettuato anche il potenziamento delle funzionalità di disater recovery e di business continuity della soluzione Tapestry Wide Area File Services (Wafs), versione 3.0, soluzione per uffici remoti che consente accesso veloce e gestione centralizzata dei dati su file.

Da registrare anche l'integrazione del Brocade Tapestry File Lifecycle Manager (Flm), versione 3.5, con il software SnapLock di Network Appliance.

Brocade ha poi creato dieci nuovi servizi professionali per l'ottimizzazione degli ambienti storage.
Si va da una nuova famiglia di servizi per la gestione e l'ottimizzazione delle risorse file/data in una Fan, per aggregare logicamente lo storage di file distribuito e stabilire regole amministrative per automatizzare le migrazioni di dati in corso e il consolidamento all'interno del data center, a una serie di servizi per piccoli uffici remoti e grandi uffici, che aiutano l'ottimizzazione delle risorse file storage.
Presenti anche servizi professionali San per il supporto all'implementazione Ficon e delle tecnologie mainframe negli ambienti San.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome