Vendite via Internet in ripresa

Nemmeno gli attacchi terroristici dello scorso 11 settembre hanno arrestato le vendite online, tornate ai soliti ritmi entro la settimana successiva al disastro che ha colpito gli Stati Uniti

Stando a quanto diffuso da BizRate.com, durante la settimana successiva a
quella degli attacchi che hanno colpito le Torri Gemelle di New York e il
Pentagono, le vendite tramite Internet sono tornate a crescere.
La società,
che mette a confronto i diversi servizi di shopping online ha sottolineato come,
l'11 settembre scorso - il giorno dell'attacco al cuore degli Stati Uniti -, le
transazioni via Internet sono crollate del 39%. Gli oggetti regalo e i fiori le
categorie che hanno segnalato la ripresa più marcata. Mentre le vendite via
Internet di hardware, software e apparecchiature elettroniche hanno registrato
una ripresa più moderata rispetto a tutto il resto.
Una curiosità accompagna
però l'indagine condotta da BizRate.com. La società non avrebbe infatti preso in
considerazione i risultati fatti registrare da siti di viaggi, servizi
finanziari e automobili, in assoluto i segmenti di mercato più colpiti dagli
avvenimenti di due settimane fa.


 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here