Vendite online in crescita in Europa

Progresso costante ma lento. Ecco la sintesi dell’analisi di Gartner G2, che non smette di invitare gli operatori a scegliere strategie multicanale.

Secondo una recente indagine pubblicata da Gartner G2, entro il 2005 le vendite online in Europa rappresenteranno il 5,6% del totale delle vendite al dettaglio (oggi siamo al 2,3%), per salire al 6,4% un anno più tardi.In termini di valore, le vendite online finiranno per rappresentare una cifra pari a 260 miliardi di euro per i 15 Paesi dell'Unione. Si tratta, a detta di Gartner, di una crescita lenta ma regolare, la cui entità però non deve in alcun modo spingere le aziende a investire tutto e solamente sulle attività Web. Siamo ancora in una fase di definizione del fenomeno e dei mercati e per questo motivo è opportuna una buona differenziazione.
Bene l'andamento della Germania, mentre buone crescite sono attese in Gran Bretagna e Francia. Quanto ai media, accanto al pc, inevitabili gli sviluppi di tv digitale e terminali mobili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here