Velocità unita alla qualità: l’Ip Tv

Il ruolo del consumer, oggi, è sempre più simile a quello del producer. Il fenomeno degli user generated content, vale a dire i contenuti generati dall’utente, è un esempio di come i confini non siano più così definiti. Juniper ha analizzato i risultat …

Il ruolo del consumer, oggi, è sempre più simile a quello del producer. Il fenomeno degli user generated content, vale a dire i contenuti generati dall'utente, è un esempio di come i confini non siano più così definiti. Juniper ha analizzato i risultati di una ricerca sul consumo dell'Ip Tv, realizzata da Ciao Group online market research, in alcuni paesi: Italia, Francia, Regno Unito, Germania, Olanda e Paesi nordici. Sono stati presi in considerazione 1.000 interventi per ogni nazione. L'Ip Tv comprende, oltre ai normali canali televisivi, tutti i tipi di video che transitano su internet, purché siano di alta qualità, anche di contenuto. È emerso che gli individui da spettatori sono diventati protagonisti degli eventi, con una conseguente accelerazione dell'interattività. Come ha segnalato Paul Gainham, direttore del marketing del Service provider per l'area Emea di Juniper, «un fenomeno di questo tipo non può esistere senza una maggiore velocità e stabilità della banda. La Ip Tv ha contribuito all'espansione di una maggiore qualità video. Questo può essere un esempio per i service provider, i quali possono fornire un valore aggiunto, se sono in grado di dare al cliente ciò di cui ha bisogno. Dal momento che il consumatore diventa sempre più protagonista, bisogna analizzare più a fondo le sue specifiche necessità».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here