Home Mercato Var Group acquista l'Erp Panthera da Infracom

Var Group acquista l’Erp Panthera da Infracom

Var Group ha annunciato l’ampliamento della propria offerta di soluzioni ERP, con l’acquisizione del ramo di azienda del software Panthera da Infracom.

Grazie a questa operazione, Var Group acquisisce un asset importante e 50 risorse che operano a Brescia, un team che ha già sviluppato progetti basati sul software Panthera per oltre 800 medie e grandi imprese, che operano nei principali mercati italiani, dislocate nell’area centro settentrionale del nostro paese.

Un’acquisizione che permette a Var Group di rafforzare la propria posizione nell’offerta di business e industry solution.

Oggi Var Group collabora con 6000 aziende italiane, portando un’offerta globale e specializzata per i settori più importanti della nostra imprenditoria come: Automotive, Fashion&Textile, Food&Wine, Furniture, Logistic, Meccanica industriale, Paper, Retail e Distribution.

Per Maurizio Sacchi, Amministratore delegato di Sirio informatica e sistemi, società di Var Group che ha effettuato l’acquisizione, “L’ERP Panthera e le competenze delle risorse umane del ramo di azienda dedicato contribuiscono ad arricchire la nostra offerta di Business e Industry Solutions, basate su soluzioni proprietarie già presenti in azienda. L’integrazione con le nostre storiche competenze in ambito ERP e con l’offerta globale Var Group ci permette di delineare con le imprese italiane un importante percorso a supporto della loro crescita”.

Come dichiara Francesca Moriani Amministratore Delegato di Var Group in una nota, “Questa operazione è in linea con la nostra missione: essere partner per l’innovazione delle imprese partendo dalla gestione dei processi, che ne costituiscono il cuore, e integrandola con un’offerta sempre più focalizzata e ricca. Solo operando con competenze specializzate siamo in grado di sostenere la competitività delle aziende e di aiutarle nell’adottare i nuovi paradigmi della Digital Transformation. In questa ottica abbiamo sviluppato una proposta che noi definiamo Made in Italy 4.0 e che ci permette di calare l’innovazione dell’industria 4.0, rendendola specifica per i più importanti settori italiani. Un impegno per il quale abbiamo già ricevuto un riconoscimento importante la settimana scorsa a Las Vegas, dove siamo stati premiati da IBM per aver sviluppato il miglior progetto IoT in tutto il mondo”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php