Un’unica virtualizzazione

È quella che propone Avocent con le nuove funzioni di DsView 3.

Avocent ha creato un'evoluzione del proprio software di gestione DsView 3 che vuol permettere agli amministratori It di accedere e di controllare gli ambienti virtualizzati nello stesso modo in cui accedono e controllano quelli fisici.

Di fatto, ora il software DsView 3 fornisce l'accesso e il controllo combinato di entrambi i server fisici e virtuali, dallo stesso punto di osservazione.

Il software supporta Vmware, creando una schermata unica dell'intera infrastruttura virtuale all'interno di un'azienda con VirtualCenter multipli. Inoltre, DsView 3 può consolidare la visualizzazione tramite server Esx multipli o tramite una combinazione di VirtualCenter e server Esx.

Le funzionalità specifiche della nuova versione del software includono l' integrazione e individuazione fra il software DsView 3 e VMware Virtualization Infrastructure, la sincronizzazione delle modifiche, l'inclusione degli eventi e degli allarmi da Vmware Virtualization Infrastructure e la capacità di visualizzare ed accedere a VirtualCenter multipli da una singola console.

L'aggiornamento del software supporta i sistemi blade, inclusi quelli Ibm, i sistemi blade generici e modelli aggiuntivi di Hp, che si aggiungono a quelli blade di Hp e Dell supportati fin dall'anno scorso.

DsView 3 con la virtualizzazione e il supporto dei sistemi blade sarà disponibile dall'11 settembre, in pacchetti in base al numero dei server da gestire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome