Una suite anti-attacchi da Symantec

Ad agosto sarà pronta una soluzione omnicomprensiva per la protezione da threat di tipo code red.

Symantec sta lavorando su una suite che unisce quattro tecnologie per la sicurezza. Pronta per essere rilasciata ad agosto, Symantec Client Security farà leva sulle tecnologie antivirus, firewall e intrusion-detection per la prevenzione degli attacchi ibridi.


Sono diversi, del resto, i vendor di security software che hanno dovuto cambiare la loro tattica, per rispondere alle minacce come quelle portate da Code Red, metodologia di attacco che utilizza significati legittimi d'accesso nelle reti aziendali prima di causare il caos, e Symantec non fa eccezione.


Unendo le tecnologie di firewall, antivirus e intrusion-detection con un meccanismo di aggiornamento singolo, Symantec offrirà una suite di sicurezza sia per reti client, sia per utenti remoti.


Symantec Client Security comprenderà quattro principali tecnologie per la prevenzione di attacchi dolosi: la console di gestione centralizzata System Center; l'infrastruttura e i servizi antivirus Digital Immune System, la tecnologia firewall di Symantec basata su regole e il confronto tra il traffico di rete e le iscrizioni note, ospitate dal team Symantec Security Response, che è anche capace di bloccare gli indirizzi Ip nell'evenutalità di tentativi d'intrusione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome