“Una nuova serie di hard disk da 2,5″” per Fujitsu”

Fujitsu ha annunciato la nascita di una nuova serie di hard disk da 2,5": unità sottili in grado di incorporare sia un sistema load/unload delle testine che la tecnologia Fdb (Fluid Dynamic Bearing). La nuova serie è caratterizzata d …

Fujitsu ha annunciato la nascita di una nuova serie di hard disk da
2,5": unità sottili in grado di incorporare sia un sistema
load/unload delle testine che la tecnologia Fdb (Fluid Dynamic
Bearing). La nuova serie è caratterizzata da una capacità di 15 Gb
per piatto che consente di ottenere modelli da 10 Gb, 15 Gb, 20 Gb e
30 Gb di capacità ed è contraddistinta da uno spessore di 9,5 mm. Le
nuove unità a dischi per il mercato della mobilità Mhn2xxx,
supportano l'interfaccia Ultra Ata 100 e offrono maggiori prestazioni
rispetto alle generazioni precedenti. Inoltre, grazie alla
robustezza, alle dimensioni ridotte e al basso consumo energetico,
sono ideali per un'ampia varietà di applicazioni, tra cui sistemi di
controllo industriale, i sistemi per il mercato dell'automobile,
applicazioni video e, non ultimo, computer portatili e Personal
Computer da tavolo compatti.
La tecnologia Fdb, combinata con una speciale funzione di accesso
silenziosa, nota come tecnologia "Silent Hdd", offre agli utenti una
riduzione del rumore e permette di ottenere un funzionamento
virtualmente silenzioso, garantendo, al contempo, alta affidabilità
in ambienti sfavorevoli, maggiore tolleranza a urti e notevoli
prestazioni nei tempi di accesso, eliminando errori dovuti al Nrro
(Non-Repeatable Run-out) tipici dei modelli che montano cuscinetti a
sfera.
La nuova serie Mhn2xxx offre una velocità di rotazione pari a 4.200
Rpm, un tempo medio di accesso di 12 ms e un'ampia cache di 2 Mb
volta ad ottenere il massimo vantaggio dal tempo di trasferimento
interno pari a 30,7 Mb/s.
La disponibilità dei primi dischi è stabilita per l'inizio di
febbraio, mentre le consegne in volume sono previste per il marzo
2001.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here