“Una nuova ondata di prodotti su Windows Ce “”leggero”””

Dopo il Comdex Fall, toccherà, in gennaio, al Consumer Electronics Show fare da palcoscenico ai prodotti palmari basati sulla nuova versione del sistema operativo Windows Ce di Microsoft, denominata Gryphon e destinata a prodotti tipo il PalmPil …

Dopo il Comdex Fall, toccherà, in gennaio, al Consumer Electronics Show
fare da palcoscenico ai prodotti palmari basati sulla nuova versione del
sistema operativo Windows Ce di Microsoft, denominata Gryphon e destinata a
prodotti tipo il PalmPilot di 3Com-Us RObotics. Philips, Goldstar, Nec,
Casio e, forse, anche Sony sono attese ad annunci in tal senso. Si tratta
di prodotti generalmente di dimensioni tascabili che, in qualche caso,
includeranno anche la possibilità di funzionare come cercapersone a una
via. Secondo alcuni osservatori, tuttavia, il successo di questi Pim
(Personal Information Manager) non sarà affatto sicuro, nonostante il
prezzo oscillante fra i 250 e i 400 dollari. Gryphon, infatti, si presenta
come un sistema più complesso di quello attualmente impiegato sui
PalmPilot.
La manifestazione di gennaio dovrebbe anche servire come trampolino per
una nuova tornata di subnotebook che andranno a far concorrenza ai propri
fratelli maggiori. La prima ad andare su questo mercato è stata Nec, con i
l
MobilePro 700, un dispositivo Windows Ce 2.0 più grande di un normale
handheld. Rispetto a un notebook ha senz'altro meno funzionalità, ma costa
e consuma meno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here