Una nuova joint venture per gettare un ponte tra dorsali Internet e reti cellulari

Ericsson e Juniper Networks stanno per varare una nuova joint venture del valore di 50 milioni di dollari con l’obiettivo di colmare l’attuale divisione tra reti cellulari e dorsali Ip. I due soci intendono seguire l’evoluzione di un mercato che – a de …

Ericsson e Juniper Networks stanno per varare una nuova joint venture
del valore di 50 milioni di dollari con l'obiettivo di colmare
l'attuale divisione tra reti cellulari e dorsali Ip. I due soci
intendono seguire l'evoluzione di un mercato che - a detta dei loro
dirigenti - potrebbe raggiungere un valore di 50 miliardi di dollari
nei prossimi 3 anni, sull'impulso della grande espansione della base
di utilizzatori di servizi Internet attraverso il telefonino (un
bacino potenziale di 600 milioni di persone). La società non ha
ancora un nome ufficiale ma sarà controllata al 60% da Ericsson, che
contribuirà anche con il suo know how nel campo delle comunicazioni
radiomobili, e al 40% da Juniper, fortissima nel segmento del routing
Ip ad alta velocità. Ericsson nominerà l'amministratore delegato
della startup mentre Juniper avrà diritto alla poltrona di Chief
operating officer.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here