Una logistica di 6.200 mq a Est di Milano

Aprile 2003 Distaccato dalla sede, grande 6.200 mq, il magazzino ha circa 4 livelli di stoccaggio, suddivisi in entrata merce, lavorazioni, stock e uscite. «Riceviamo in media 30/35 arrivi al giorno che salgono a 50 o a inizio anno – ci racconta …

Aprile 2003
Distaccato dalla sede, grande 6.200 mq, il magazzino ha circa 4 livelli
di stoccaggio, suddivisi in entrata merce, lavorazioni, stock e uscite.
«Riceviamo in media 30/35 arrivi al giorno che salgono a 50 o
a inizio anno
- ci racconta Stefano Badin, responsabile
approvigionamento filiali -. I codici a stock gestiti dal magazzino
sono 4.000/ 4.300 come media annua, su un'anagrafica che ne conta il doppio.
L'organizzazione logistica prevede il riordino automatico delle giacenze
dei magazzini delle filiali (cash & carry). Il programma, che funziona
per circa 800/100 codici, controlla le giacenze in magazzino e crea in automatico
il riordino»
.

Dei 6.200 mq di magazzino, 500 sono occupati dai prodotti a valore (fotocamere
digitali, videopriettori, notebook per citarne alcuni) per i quali è
previsto un trattamento particolare, vengono per esempio termoretratti,
e sono affidati a trasporto in sicurezza (attraverso Tnt). Quanto al magazzino
di produzione Datamatic, che occupa circa 1.200 metriquadri dei 6.200 totali,
ha una capacità produttiva è di 300 pc al giorno (7.000 al
mese), ma di fatto produce 160/170 macchine, tenendo conto delle richieste
reali. Lo scorso anno Datamatic ha prodotto 30mila pc.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome