Una guida alla ricerca su Altavista

Altavista ha appena reso disponibile on line una piccola guida alla ricerca, destinata ad aiutare gli utenti Web nelle loro interrogazioni. Lo strumento intende fornire, tappa per tappa, tutte le chiavi della ricerca su Internet o quantomeno di sfrutta …

Altavista ha appena reso disponibile on line una piccola guida alla
ricerca, destinata ad aiutare gli utenti Web nelle loro
interrogazioni. Lo strumento intende fornire, tappa per tappa, tutte
le chiavi della ricerca su Internet o quantomeno di sfruttare al
meglio i 350 milioni di pagine indicizzate da Altavista. Tuttavia,
non si fa alcuna menzione dell'ultima generazione di motori di
ricerca, che utilizzano nuove tecnologie, come il linguaggio naturale
(AskJeeves), il metodo di corrispondenza testuale (CaloWeb) o la
classificazione delle ricerche effettuate a partire dal numero di
link che puntano verso le pagine (Google). Gli utilizzatori doranno,
dunque, accontentarsi del metodi tradizionali di ricerca, peraltro
ancora assai diffusi.
A mo' d'introduzione, i navigatori potranno imparare la differenza
fra motore di ricerca e directory, per capire quale utilizzare di
volta in volta. La directory, per esempio, è più indicata se si
desidera navigare liberamente su un determinato argomento, mentre,
per ricerche precise, il motore si rivela più pertinente. Una parte
importante della guida è riservata agli operatori booleani (and, or,
+, - e così via), utilizzati per ricerche approfondite (con esempi
concreti). Infine, per i Webmaster, Altavista fornisce tutte le
astuzie per migliorare la referenziazione dei siti, sopprimere una
pagine d'indice mentre è in via di realizzazione, disattivare
l'indicizzazione del sito e così via. Una versione cartacea della
guida viene messa a disposizione gratuitamente per scuole e
università, ma ne sarà disponibile anche una su Cd-Rom.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome