Una cura da Hp per l’anno 2000

Hewlett-Packard ha presentato Cure2000, una soluzione volta a risolvere i problemi legati all’anno 2000 per le grandi e medie aziende. La soluzione consiste di prodotti e servizi che supportano diverse strategie di implementazione per la soluzione del …

Hewlett-Packard ha presentato Cure2000, una soluzione volta a risolvere i
problemi legati all'anno 2000 per le grandi e medie aziende. La soluzione
consiste di prodotti e servizi che supportano diverse strategie di
implementazione per la soluzione del problema della data nei sistemi e
nelle applicazioni oggi attive in azienda e naturalmente basate
sull'hardware del costruttore. Cure2000 permette alle aziende di scegliere
il percorso che meglio si adatta alle varie applicazioni, in base alle
richieste di business, complessità in rapporto alla data e disponibilità=
di
tempo e risorse.
Il programma connesso alla soluzione può contare sull'appoggio di numerosi
partner, come Baan, JdEdwards, Oracle, Sap, Ssa e PeopleSoft. Tutti
forniscono applicazioni "year 2000-ready", che possono sostituire in tempi
rapidi quelle esistenti, aggiornandone gli aspetti legati alla data, in
combinazione con l'hardware di Hewlett-Packard. Il costruttore di Palo Alto
intende fornire un'estensione al proprio ambiente di sviluppo SoftBench, in
modo da aiutare a trovare i problemi legati al passaggio di secolo nelle
applicazioni business-critical, implementate su Hp 9000, che siano scritte
in Cobol, C++ o C. Anche il sistema operativo Hp-Ux è diventato "year
2000-ready, con la versione 10.01 e lo sarà anche nelle successive.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here