Una coalizione contro Aol per l’instant messaging

Un gruppo di aziende, genericamente concorrenti di America On Line, hanno deciso diutilizzare un protocollo comune per i propri programmi di instant messaging, proprio allo scopo di fiaccare il dominio del colosso americano nel settore. Il consorzio si …

Un gruppo di aziende, genericamente concorrenti di America On Line,
hanno deciso diutilizzare un protocollo comune per i propri programmi
di instant messaging, proprio allo scopo di fiaccare il dominio del
colosso americano nel settore. Il consorzio si chiama ImUnified e
comprende, fra gli altri, Microsoft, Yahoo, At&T ed Excite@Home.
Entro la fine del primo trimestre di quest'anno dovrebbe essere
rilasciato il nuovo protocollo, basato su standard aperti, per
garantire l'interoperabilità tra i vari sistemi nel rilascio di testi
e lo scambio di liste. L'operazione di integrazione di ImUnified nei
programmi di membri dell'alleanza dovrebbe seguire in tempi rapidi.
La mossa intende far pressione su America On Line, che si mostrata
fin qui restia ad aprire il proprio sistema di instant messaging,
nonostante questa sia una delle condizioni poste dalle autorità Usa
per l'approvazione della fusione con Time Warner.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here