Un portale per i servizi pubblici di prima necessità

La Regione Sardegna crea un portale dove raccogliere tutti i servizi offerti dai vari Comuni

Una Pubblica Amministrazione più trasparente ed efficiente e cittadini più sicuri nell'accesso a dati e servizi. Per questi due motivi la Regione Sardegna ha creato il portale www.comunas.it, pensato come un unico punto di accesso dove trovare riuniti i servizi offerti dai Comuni, senza doversi suddividere tra le varie località. In questa prima fase la possibilità di accesso è stata offerta ai cittadini e alle imprese di circa ottanta amministrazioni locali, nella seconda fase il progetto si amplierà fino a comprendere tutti i 377 Comuni della Sardegna.
Sul portale è possibile selezionare un Comune, di cui si apre la scheda informativa con l'insieme dei servizi, e quindi per esempio l'opportunità di svolgere on line le pratiche su specifici temi: abitare, aprire una nuova attività, avere una famiglia, essere cittadini, pagare le tasse, usare mezzi di trasporto. Ci sono poi due canali differenziati per cittadini e imprese, e una sezione dedicata agli approfondimenti, che tratta diversi argomenti legati al mondo dell'amministrazione e della vita del cittadino, come le modalità per diventare imprenditori, come ottenere documenti tipo la carta d'identità e il passaporto, che cos' è la tessera sanitaria elettronica, o ancora temi sul mondo dell'immigrazione e dell'impresa. La forza di Comunas sta, dunque, nella globalità della rete, che rende omogenea la fruizione dei servizi pubblici in rete di 'prima necessità'.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here