Un nuovo servizio per Serviceland di Esprinet

Si tratta di Parti di ricambio fornito da Euro Parts Italia. In arrivo un premio per il milonesimo cliente

ServiceLand, il mondo dei servizi Esprinet, ha attivato il nuovo servizio “Parti di ricambio” che ha come fornitore Euro Parts Italia.


Con il servizio Parti di Ricambio, i clienti Esprinet hanno la possibilità di acquistare parti di ricambio e batterie originali dei principali brand.


La modalità di utilizzo del servizio è quella ormai consolidata di ServiceLand, basata sull'utilizzo dell'area dedicata situata all'interno del sito Esprinet, attraverso la quale avvengono i contatti diretti tra cliente e fornitore del servizio, con in più la certezza di avere a disposizione un team di persone alle quali chiedere supporto.


L'accesso ai servizi tramite il sito permette di ridurre i passaggi e di conseguenza i tempi e costi; in questo modo la richiesta di preventivo arriva direttamente al fornitore selezionato che ha la possibilità di contattare il cliente per chiedere ulteriori informazioni ed emettere un preventivo personalizzato che si adatti al meglio alle reali esigenze del richiedente.


Con il servizio Parti di ricambio, ServiceLand arricchisce ulteriormente la propria offerta, che comprende molteplici aree di intervento: contratti di manutenzione, installazioni, riparazioni on site ed in laboratorio, formazione, consulenza, recupero dati, Ddt personalizzati e gare d'appalto.


Ma il mondo dei servizi è in continua evoluzione, per questo sono già in fase di sviluppo e prossimi all'attivazione nuovi e innovativi servizi quali ad esempio servizi ecologici per il ritiro dei toner esauriti e quelli legati al mondo voip.


Tra le novità previste per il nuovo anno citiamo anche l'attivazione dei Contratti di Manutenzione Hp all'interno dell'area ServiceLand; andranno infatti ad affiancarsi ai Contratti di manutenzione multivendor e Ibm e potranno essere richiesti direttamente dal sito.


Nel frattempo la società si appresta a tagliare il traguardo del milionesimo ordine ricevuto via web nello stesso anno con tanto di premio per il rivenditore che farà scattare i fatidici “6 zeri”.


Esprinet, con il suo modello di vendita basato su internet, registra in Italia una percentuale di ordini ricevuti via web dell' 81.6% con un'incidenza percentuale sul fatturato pari al 53,9%, inoltre il sito www.esprinet.com, che ha compiuto 10 anni il 4 Luglio 2006, vanta oltre 11 milioni e mezzo di accessi annui e più di 600 milioni di pagine viste.



CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here