Un nuovo router ottico per Cisco

Cisco ha presentato il nuovo 7600 Optical Service Router, una macchina destinata principalmente alle reti metropolitane e ai Service Provider, in grado di sfruttare le schede dei prodotti della famiglia 7000, aggiungendo nuove funzionalità fino …

Cisco ha presentato il nuovo 7600 Optical Service Router, una
macchina destinata principalmente alle reti metropolitane e ai
Service Provider, in grado di sfruttare le schede dei prodotti della
famiglia 7000, aggiungendo nuove funzionalità fino ad oggi ottenibili
solo con la famiglia 12000, inserendosi in tal modo nella strategia
IP+Optical, annunciata dall'azienda il 31 gennaio scorso. Il Cisco
7600, che integra in un unico apparecchio tutte le funzioni di
switching a quelle di un routing ad alta velocità, garantisce tutti i
servizi a valore aggiunto, anche alle più alte velocità permesse oggi
dalla fibra ottica, attraverso l'adozione della tecnologia PXF. Il
nuovo chip, alternativo all' ASIC, già installato sulle ultime
versioni del 7200, dispone di una matrice di 16 processori, che lo
rendono quindi programmabile anche durante il funzionamento della
macchina, e garantisce in tal modo una facile aggiornabilità dei
servizi, senza richiedere il fermo macchina. Confermato il trend di
discesa dei prezzi di questi prodotti; il Cisco 7600 OSR ha un prezzo
per il sistema base di 73 mila dollari, un prezzo entry level di 100
mila dollari e un prezzo delle interfacce che oscilla tra i 27 mila e
i 180 mila dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here