Un nuovo polo tecnologico in Umbria

Sarà varato la settimana prossima a Perugia il primo Business centre italiano interamente dedicato alle società, italiane ed estere, che operano nel segmento della new economy. The NewEconomyCity (Nec) si presenta come un insediamento di …

Sarà varato la settimana prossima a Perugia il primo Business centre
italiano interamente dedicato alle società, italiane ed estere, che
operano nel segmento della new economy. The NewEconomyCity (Nec) si
presenta come un insediamento di oltre 22mila metri quadrati ,12mila
dei quali destinati a uffici e sedi di aziende. Del progetto - è
capofila la Esg 89 Group, società che ha introdotto il sistema di
commercializzazione attraverso call sales.
Per la struttura sono previsti investimenti per circa 30 miliardi di
lire e si rivolge soprattutto a imprese già attive in settori come
telecomunicazioni, Internet, design, consulenza e finanza. Il Nec
intende connotarsi, oltre che per l'inedita collocazione geografica,
anche per una serie di servizi, come multimediabusiness, conference
room, corporate service e altro. Dei 12mila mq messi a disposizione,
4mila sono stati già opzionati, 6mila saranno destinati al mercato
italiano e 2mila a quello estero.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here