Un nuovo chip Aplha a basso costo

La settimana prossima Digital annuncerà un nuovo chip Alpha a basso costo per il mercato Windows Nt. Si tratta del frutto di un’intesa fra il costruttore americano e Mitsubishi ed esplicita una volta per tutte la sfida a Intel a tutto campo. Il …

La settimana prossima Digital annuncerà un nuovo chip Alpha a basso costo
per il mercato Windows Nt. Si tratta del frutto di un'intesa fra il
costruttore americano e Mitsubishi ed esplicita una volta per tutte la
sfida a Intel a tutto campo. Il chip, che si chiama Alpha 21164Pc, è
rivolto ai costruttori di pc e la stessa Dec ha rivelato che già nel terzo
trimestre di quest'anno sono attesi modelli dotati di questo processore, di
provenienza differenziata. Digital, Mitsubidhi e Samsung si occuperanno
della commercializzazione, a prezzi che variano da 295 a 495 dollari per
mille pezzi, a seconda della frequenza di clock (si spazia fra 400, 466 e
533 MHz). Tutte le applicazioni native Windows Nt dovrebbero funzionare sul
nuovo chip.
Digital intende sfidare Intel e il suo Pentium II, fermo a 233 MHz z più
costoso, a detta del costruttore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here