Un corso per far comprendere l’Ict alle imprese

Le lezioni completamente gratuite sono riservate a un massimo di dieci aziende

3 settembre 2004 Un corso, completamente gratuito
per capire come l'Information and communication technology può entrare nelle
imprese”. “Le Ict nelle piccole e medie imprese: economia di
gestione, privacy e sicurezza"
è il titolo delle lezioni riservate
a un massimo di dieci aziende che hanno come obiettivo di supportare le piccole
e medie imprese nella valorizzazione e gestione degli strumenti tecnologici a
loro disposizione sia per sfruttarne tutte le potenzialità, sia per proteggere
il proprio investimento in risorse informative. Il percorso si articola in: una
giornata di accompagnamento in aula, per apprendere le principali informazioni
sui temi proposti e per impostare i successivi appuntamenti di assistenza; due
mezze giornate di assistenza per ciascuna impresa, un servizio personalizzato
per approfondire uno dei temi, tra quelli trattati in aula, ritenuto più
significativo per la propria azienda.


Il percorso di accompagnamento ed assistenza è realizzato da Formaper,
azienda speciale della Camera di Commercio di Milano, all'interno del progetto
Equal "E- Dapt: l'e-business e i processi di adattamento delle imprese e dei
lavoratori"
finanziato da Comunità europea, ministero del Lavoro e delle
Politiche Sociali e Regione Lombardia. Per partecipare al percorso di
accompagnamento ed assistenza, scaricare, compilare e trasmettere l'apposita
scheda di iscrizione allegata, entro e non oltre il 21 settembre 2004 a:
Segreteria Corsi Formaper Via Camperio, 1 20123 Milano Fax 02/8515.5331 Il
numero di partecipanti è limitato, le domande di adesione verranno accettate
sulla base dell'ordine di arrivo e del grado di rispondenza ai requisiti
definiti nella scheda di adesione, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per informazioni: Segreteria Corsi Formaper Tel. 02/8515.5385 E- mail:
relazioni.esterne@formaper.com

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here