Ue e Bei, con InnovFin 48 miliardi di euro di investimenti in ricerca e innovazione

La nuova generazione di prodotti finanziari comprende una proposta su misura, dalle garanzie per intermediari che prestano denaro alle Pmi ai crediti diretti alle imprese e di servizi di consulenza.

La
Commissione europea e il Gruppo Banca europea per gli investimenti (Bei) offriranno
una nuova generazione di strumenti
finanziari
e di servizi di consulenza allo scopo di agevolare
l'accesso ai finanziamenti da parte delle imprese innovative. Si prevede che
nei prossimi sette anni i prodotti InnovFin (InnovFin – EU Finance for
Innovators)
metteranno in grado le piccole, medie e grandi imprese e i
promotori di progetti per infrastrutture di ricerca di investire oltre 24
miliardi di euro in ricerca e innovazione
(R&I). Tenendo conto di questo
importo, si dovrebbe arrivare a mobilitare finanziamenti in R&I
dell'ordine di 48 miliardi di euro.

InnovFin –
EU Finance for Innovators comprende tutta una gamma di prodotti su misura -
dalle garanzie per intermediari che prestano denaro alle Pmi ai crediti
diretti alle imprese - fornendo sostegno a progetti di R&I di qualsiasi
dimensione, dai più piccoli ai più grandi, sia nell'UE sia nei paesi
associati a Orizzonte 2020, il nuovo programma di ricerca dell'Ue per il
periodo 2014-20. Innovfin si fonda sul successo del meccanismo di
finanziamento con ripartizione del rischio, sviluppato nell'ambito del
Settimo programma quadro dell'Ue per la ricerca e lo sviluppo tecnologico,
col cui aiuto 114 progetti di R&I, del valore di oltre 30 miliardi di euro hanno ricevuto oltre 11 miliardi di euro di finanziamenti.

La Banca
europea per gli investimenti erogherà prestiti alle medie e grandi imprese oppure
garanzie alle banche che erogano tali prestiti. Il Fondo europeo per gli
investimenti fornirà garanzie alle banche che prestano denaro alle piccole e
medie imprese e, in una fase successiva, investirà in fondi di venture
capital fornendo capitale proprio alle start.up e alle imprese in rapida
crescita.

Le
garanzie e i prestiti di Innovfin saranno assicurati da fondi accantonati
nell'ambito di Orizzonte 2020 e dal Gruppo Bei allo scopo di sostenere gli
investimenti di R&I che, per loro natura, sono più rischiosi e difficili
da valutare degli investimenti materiali. Tutti gli strumenti si basano sulla
domanda e non su precedenti assegnazioni a settori, paesi o regioni. Nel
prossimo futuro questi strumenti di debito saranno integrati da una serie di strumenti
di capitale gestiti dal Fei. Agli strumenti saranno assegnati in totale circa
2,7 miliardi di euro provenienti
dal bilancio di Orizzonte 2020, pari a quasi 80 miliardi di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome