Durante il keynote della WWDC 2018 Apple ha offerto una anteprima di tvOS 12, il sistema operativo “da salotto”. La novità più interessante è che tvOS 12 porterà a un livello ancora più alto l’esperienza di cinema in casa. Introdurrà infatti il supporto per l’audio Dolby Atmos su Apple TV 4K.

Dal punto di vista del video, l’ultima generazione di Apple TV aveva aggiunto il supporto per il 4K HDR. E, parallelamente, era stata allargata la collezione di film presenti su iTunes con un’ampia selezione di titoli 4K HDR. I clienti di iTunes avevano anche ricevuto un upgrade gratuito alla versione 4K HDR dei film già acquistati. Questo pattern verrà ora replicato anche per quanto concerne l’upgrade della qualità audio.

In autunno arriverà infatti su iTunes una vasta collezione di film con colonna sonora Dolby Atmos. Cupertino preannuncia che sta allestendo la più grande collezione in assoluto, di titoli con audio Dolby Atmos. E, anche in questo caso, Dolby Atmos sarà aggiunto gratuitamente, senza costi aggiuntivi. Con l’aggiornamento tvOS 12, Apple TV 4K diventerà l’unico streaming player con entrambe le certificazioni Dolby Vision e Dolby Atmos.

Le altre novità di tvOS 12

Apple ha anche fornito uno scorcio delle partnership che sta stipulando con i fornitori di contenuti, in tutto il mondo. Nel discorso non è rientrata l’Italia. Charter Communications, il secondo operatore via cavo negli USA, inizierà a offrire Apple TV 4K ai propri clienti. Entro l’anno arriverà su Apple TV 4K l’app Spectrum TV, che offre contenuti live e programmi on-demand. Altri operatori sono AT&T con DirecTV Now negli USA, CANAL+ in Francia e Salt in Svizzera.

tvOS 12L’app Apple TV su iPhone, iPad e Apple TV sta diventando un portale centralizzato per guardare programmi Tv e film. Dopo il single sign-on, con tvOS 12 verrà ulteriormente semplificato il processo di autenticazione mediante lo zero sign-on. L’Apple TV rileverà automaticamente il network dell’utente e provvederà ad autenticare gli abbonamenti disponibili, senza richiedere alcun input. Zero sign-on inizierà con Charter quest’anno e poi sarà allargato nel tempo ad altri fornitori.

Apple TV 4K tvOS 12Su Apple TV sono in arrivo anche nuovi salvaschermi con vista aerea. Apple ha siglato delle collaborazioni con International Space Station National Lab e Center for the Advancement of Science in Space. Come salvaschermo gli utenti potranno ammirare spettacolari scatti catturati dallo spazio dagli astronauti della NASA. Durante il keynote Apple ha mostrato un’affascinante immagine ripresa dallo spazio dell’Italia meridionale e del mare Mediterraneo.

tvOS 12Ci saranno altre novità in tvOS 12 per Apple TV 4K e Apple TV 4a generazione. L’Apple TV Remote sarà aggiunto automaticamente al Centro di Controllo di iPhone e iPad. Sarà possibile utilizzare i sistemi di controllo domotico quali Control4, Crestron e Savant per controllare Apple TV, e altro.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina del sito Apple dedicata ad Apple TV.

Al keynote di apertura della WWDC 2018 Apple ha presentato un’anteprima anche di iOS 12.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome