Tutte le novità del nuovo Smau

Accanto all’area espositiva sono previste iniziative destinate a target specifici e i seminari di e-Academy

Quella che andrà in scena dal 4 al 7 ottobre al nuovo Polo espositivo di
Fiera Milano a Rho-Pero, sarà uno Smau nuovo che nelle sue aree espositive vedrà
in mostra Tecnologie e soluzioni per l'Impresa, Hardware e Software,
Identificazione e Sicurezza, Telecomunicazioni, Networking, Sound & Vision,
Digital Imaging, Tecnologie e Soluzioni Digitali per la Pubblica
Amministrazione, E-Mobility, Ricerca di base e applicata ed Editoria
specializzata.

Oltre agli stand Smau 2006 proporrà
iniziative dedicate a target specifici.


Con il contributo delle aziende espositrici

, ha spiegato il presidente di Promotor International Alfredo Cazzola, verranno realizzati “cuori-mostra”, aree che ricreeranno le ambientazioni funzionali a contestualizzare prodotti, applicazioni, servizi al fine di renderne più immediata e facile la percezione dell'utilità per la gestione dell'impresa, del magazzino, del punto vendita, dello studio professionale, dei servizi al cittadino e via di seguito.

Verrà migliorato
e riproposto il questionario di orientamento on line per correlare i bisogni dei
visitatori con l'offerta Ict e di formazione disponibile in Smau e sulla scorta
della positiva esperienza 2005, allo spazio espositivo verrà affiancata Smau
e-Academy, l'area di formazione e informazione professionale nata
dall'acquisizione di Webbit che prevede incontri di formazione della durata
standard di cinquanta minuti.




I seminari si articolano in
divulgativi
e specialistici. I primi si rivolgono a imprenditori e
decisori aziendali; da una parte, propongono momenti di orientamento finalizzati
a un migliore utilizzo delle tecnologie Ict a supporto del business, dall'altra
invece offrono occasioni di approfondimento sulle principali problematiche
legate all'implementazione di nuove tecnologie I seminari specialistici sono
sviluppati su filoni specifici: dalla programmazione, alle normative, dalle
infrastrutture e sicurezza, alle reti (Vpn, Wan, Lan, Wi-Max), dall'IpTelephony
e Dvb-H alla Hdtv.


“Quello che
proponiamo alle imprese
che esporranno a Smau - illustra Alfredo Cazzola
- è un progetto integrato che vede - accanto all'area espositiva - la possibilità di potenziare all'infinito la forza del contatto con il target di riferimento attraverso strumenti nuovi, che aiutano a parlare al visitatore con un linguaggio immediato e comprensibile”.

Fra le iniziative che caratterizzeranno l'edizione 2006 ci sono anche “I Percorsi dell'Innovazione”, area
dedicata all'incontro tra idee innovative e imprese. L'appuntamento milanese non
sarà però l'unica edizione di Smau. E' infatti allo studio un progetto,
denominato che prevede nel 2007, accanto all'edizione nazionale di Smau, la
realizzazione di una serie eventi locali che si terranno a
Padova, Roma, Bari e Palermo che proporranno la formula della mostra convegno
affiancata dai seminari di Webbit. Agli appuntamenti locali potranno
partecipare, in qualità di Sponsor dell'intero circuito, gli espositori Smau
2006, mentre ai singoli eventi potranno aderire anche espositori interessati
solamente al contesto locale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here