Treo 750 ritarda, Palm soffre

Presentati i risultati della seconda trimestrale d’esercizio. Utili in caduta libera.

Nella giornata di ieri, Palm ha comunicato ufficialmente che il risultato
del secondo trimestre dell'esercizio in corso risulta penalizzato dal ritardo
nelle consegne dei Treo 750 sul mercato americano.

Un ritardo che ha come effetto la riduzione degli utili e
l'incremento dei costi.


Concretamente, la società
dichiara un fatturato 392,9 milioni di dollari, in calo del 12% rispetto al pari
periodo dello scorso anno e utili per 12,8 milioni, pari a 12 centesimi per
azione, in caduta libera rispetto ai 260,1 milioni e ai 2,51 dollari per azione
del pari periodo del precedente esercizio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome