Trend Micro, data protection dagli endpoint al cloud

Una linea di prodotti e servizi per il controllo dei dispositivi, la crittografia e la Dlp.

Trend Micro ha annunciato nuovi prodotti e servizi per la sicurezza e la privacy dei dati.

Dlp Network Monitor 2.0 monitora e segnala eventuali falle in concomitanza dei punti di ingresso della rete, integra funzioni per il rilevamento del malware specializzato in sottrazione dei dati, e viene gestito centralmente tramite la console Dlp Management.

Dlp Endpoint 5.5 mette a disposizione un wizard per la navigazione dei workflow riducendo costi amministrativi e complessità; include inoltre capacità di rilevamento del malware finalizzato alla sottrazione dei dati basate sull'infrastruttura Trend Micro Smart Protection Network.

SecureCloud 1.1 offre semplicità nella cifratura dei dati e nella gestione delle chiavi crittografiche policy-based per ambienti cloud pubblici e privati. Gli utenti possono gestire le chiavi per ambienti Amazon EC2, Eucalyptus e Vmware vCloud direttamente dal servizio hosted SecureCloud o da un key server SecureCloud installato direttamente nei data center fisici. SecureCloud prevede abbonamenti mensili o annuali, o licenze software tradizionali.

Worry-Free Business Security 7 consente alle piccole imprese di garantire la privacy dei dati identificandone, monitorandone e prevenendone la perdita accidentale o consapevole tramite email, drive Usb e altri dispositivi connessi. Parte da 62,02 dollari per utente da 2 a 25 postazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome