Tre nuove schede rafforzano l’offerta Gigabit di Smc

Dalla versione base a 32 bit su doppino, fino a quella in fibra a 64 bit, orientata al mondo server.

Smc Networks ha annunciato tre nuove schede Nic a tecnologia Gigabit Ethernet, destinate a sistemi desktop e server di fascia medio-alta. Due dei tre dispositivi possono essere utilizzate per connettere I desktop a 10/100/1000 Mbps su doppino di rame, evitando quindi i problemi di ricablaggio. La terza invece (Smc9562Sx) è una scheda orientata al mondo server che dispone di un'interfaccia 1000Base-Sx per backbone in fibra ottica monomodale.
Le Smc9552Tx e Smc9562Tx sono autosense1e supportano funzionalità come l'Ip Checksum offloading e il Jumbo Frames, entrambe dedicate a migliorare le performance a fronte di massicce e intesivi scambi di dati.
La Smc9562Tx è più orientata al mondo server in quanto può supportare sia il 32che il 64 bit Pcibus, mentre le altre due lavorano solo a 32. Una scheda a 64 bit può dare performance 4 volte superiori a una a 32, garantendo maggior efficienza ai server basati sui nuovi processori Intel a 64 bit.
La scheda Smc9552Tx è già disponibile a 66 dollari e la versione a 64 bit a 108. Il modello Smc9562Sx, su fibra ottica, sarà disponibile a partire da giugno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here