Tre ministri per il primo giorno di Smau

Gentiloni, Lanzillotta e Nicolais partecipano al convegno di apertura

La 43° edizione di Smau apre i battenti con il convegno di apertura (sala
Martini, ore 10) dal titolo "Ict e competitività nell'Agenda Politica del nostro Paese: contributi e riflessioni". L'incontro, coordinato dal Professor
Carlo Mario Guerci, rappresenterà l'evento conclusivo di un progetto che ha
visto coinvolte le principali imprese del settore, interpellate per definire le
priorità da sottoporre al governo.


Ordinario di Economia Politica presso l'Università degli
Studi di Milano, editorialista de Il Sole-24 Ore, vice presidente e coordinatore
ThinkTel, un gruppo di opinione formato da autorevoli accademici, esperti e
giornalisti per contribuire all'analisi delle tendenze in atto sui grandi temi
del Imt (Information technology-media-telecomunicazioni), Guerci presenterà i
risultati del progetto a Paolo Gentiloni, ministro per le Comunicazioni,
Linda Lanzillotta, ministro per gli Affari regionali e autonomie locali, Luigi
Nicolais, ministro per le Riforme e le innovazioni nella Pubblica
amministrazione
.


A rappresentare Confindustria, è stato invitato Pasquale
Pistorio
, vice presidente per l'Innovazione e la Ricerca, mentre per
Confcommercio, è stato invitato il presidente, Carlo Sangalli
.
Contemporaneamente al convegno alle 10,30 per le “Conversazioni di Nova 24 - Il sole 24
ore”
si terrà un incontro organizzato dal Cetif (Centro
informatiche e finanziarie dell'università Cattolica di Milano” che avrà come
tema Le leve dell'innovazione nel settore bancario: esperienze a
confronto
. All'interno della Fiera iniziano anche gli
appuntamenti di e-Academy che oggi si occuperanno di
e-commerce, knowledge management, videosorveglianza, digital asset management e
altro. L'elenco completo si trova su www.smau.it


 


.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome