Tre giorni per “evitare” Licensing Version 6

Un escamotage suggerito da Gartner. Intanto Microsoft prepara Plus! da lanciare in contemporanea a Windows Xp

Solo tre giorni, ma possono fare la differenza. Secondo Gartner Group, infatti, il solo modo che le aziende hanno per sfuggire alla nuova politica di licensing di Microsoft, considerata dalla società di analisi una sorta di contratto-capestro con troppi vincoli, è quello di riuscire a stipulare nuovi contratti entro il prossimo 1° ottobre.

Il meccanismo, secondo Gartner, è chiaro. Le aziende che hanno già in vigore un contratto nel quadro del programma Select Agreement potrebbero chiederne il rinnovo per appunto entro la data in cui dovrebbe entrare in vigore il nuovo programma di licensing versione 6. La versione 5, infatti, comprende una opzione per l’upgrade denominata Upgrade Advantage, che svincolerebbe dalle imposizioni del nuovo programma di licenza, che contiene al suo interno il cosiddetto piano di Software Assurance, oggetto di forti critiche da parte di Gartner nei giorni scorsi.

Gartner sostiene infatti che se con Upgrade Advantage il cliente paga tra i 200 e i 300 dollari per utente per 2 anni, con la nuova politica al momento dell’iscrizione al programma e per ogni anno del contratto paga il 29 % del prezzo della licenza pieno per quanto riguarda i desktop e il 25% per quanto concerne i server.

Intanto, in attesa del lancio di Xp, previsto come da calendario per il 25 ottobre prossimo, Microsoft si prepara all’annuncio contestuale di Plus, vale a dire dei pacchetti addizionali, che contengono numerose feature aggiuntive, sia sul fronte multimediale, sia sul fronte della gestione immagini, o ancora sul fronte della voice communication. In particolare su questo fronte, le funzionalità di direct sono state portate in Plus Voice Command, che consentirebbe a Windows Media Player di rispondere a comandi vocali.

Plus dovrebbe essere disponibile nei negozi contemporaneamente a Windows Xp a un prezzo indicativo di 40 dollari. Un’ultima nota. Se Windows Xp è progettato per essere compatibile con le macchine progettate fino all’autunno di due anni fa, Plus richiede pc decisamente più potenti, soprattutto dal punto di vista delle schede grafiche.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here