Home Prodotti Networking e TLC Transizione digitale della PA: a Sielte-Vodafone la gara Consip CT8

Transizione digitale della PA: a Sielte-Vodafone la gara Consip CT8

Un importante passo avanti per l’accelerazione della transizione digitale della Pubblica Amministrazione: Sielte e Vodafone Business hanno firmato l’accordo quadro CT8, Convenzione Consip Centrali Telefoniche 8.

Il raggruppamento d’impresa Sielte-Vodafone si è infatti aggiudicato la gara indetta da Consip per la fornitura, la messa in esercizio e la manutenzione di centrali telefoniche evolute e di prodotti e servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni.

L’offerta ha ottenuto la migliore valutazione in termini tecnico-economici classificandosi prima in graduatoria tra le aziende assegnatarie.

L’accordo, con base d’asta complessiva pari a 90 milioni di euro per una durata di 24 mesi (48 mesi per alcuni servizi), include anche soluzioni end-to-end per la messa in esercizio di sistemi telefonici, terminali e piattaforme di gestione, servizi di manutenzione, telegestione e presidio, formazione del personale, dismissione e smaltimento dei sistemi esistenti.

La soluzione di comunicazione sarà evoluta, basata su tecnologia open-source, flessibile e integrabile, come spiega Giorgio Migliarina, Direttore di Vodafone Business Italia e “permette di ampliare ulteriormente il portafoglio di soluzioni per la PA, a completamento dei nostri servizi di connettività, sicurezza e videoconferenza già previsti dall’Accordo Quadro SPC2 di cui siamo aggiudicatari“.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php