Tra otto giorni tocca a Montecito

Previsto per il 18 luglio il lancio ufficiale di Montecito, il primo Itanium dual core per server di fascia alta.

Dovrebbe essere rilasciato il prossimo 18 luglio il nuovo Montecito di Intel, vale a dire la versione dual core del processore Itanium.
Con i suoi 1,7 miliardi di transistor, Montecito sembra destinato a rappresentare la testa di ponte con la quale Intel intende andare alla conquista del mercato server di fascia alta, in diretta concorrenza con gli Sparc di Sun o i Power di Ibm.

Il rilascio di Montecito era stato previsto da Intel lo scorso anno, ma la società nel mese di ottobre ne aveva rimandato l'uscita.

A quanto è dato al momento di sapere, il modello di fascia più alta dovrebbe avere una velocità di 1.6 GHz, un po' al di sotto dei 2 GHz a suo tempo dichiarati.
Molta attenzione è stata posta sul tema del consume energetico: Montecito avrà un livello di consume Massimo di 100 watt, al di sotto dei 130 watt richiesti dagli Itanium attualmente in circolazione.

Secondo indiscrezioni rilasciate dalla stampa statunitense, al momento del lancio sarà presente anche Hp, partner di Intel nello sviluppo dei processori Itanium.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome