TP-LINK collega alla rete Wi-Fi i dispositivi privi di wireless

Risolvere e
ottimizzare la connettività in casa come in ufficio. Questa la linea strategia che
da sempre guida la produzione di TP-LINK. Non fa eccezione il nuovo adattatore
WI-FI Dual Band TL-WA890EA, un dispositivo che intende permettere all'utente di
inserire all'interno della propria rete wireless tutti quegli apparecchi privi
di una connettività Wi-Fi propria ma dotati di collegamento Ethernet, come per
esempio TV, videoregistratori, decoder satellitari o per il digitale terrestre, sintoamplificatori o
console. Ma anche stampanti, scanner o NAS.

La connessione
del nuovo prodotto TP-LINK alla propria rete wireless permette di collegare
fino a 4 dispositivi alla LAN domestica o dell’ufficio. Da sottolineare che
TL-WA890EA dispone della funzionalità Dual Band a 300Mbps: questo gli consente di
gestire simultaneamente le frequenze radio a 2.4GHz e 5GHz, evitando
sovrapposizioni tra i vari dispositivi connessi e i disturbi provenienti da
forni a microonde, dispositivi bluetooth, telefoni cordless e da altre reti
wireless presenti nei dintorni.

Per essere
inserito velocemente all'interno di una rete preesistente, TL-WA890EA dispone
della funzionalità WPS, che permette di associarlo alla rete stessa tramite la pressione
di un solo tasto.

In vendita a
59,90 euro, il nuovo prodotto TP-LINK è
compatibile con il protocollo IPV6, il TD-W8980 e utilizza i protocolli
firewall NAT e SPI per proteggere da potenziali attacchi da internet.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome