Toughbook Cf-52 il «duro»

Panasonic ha rilasciato in Europa il Toughbook Cf-52, notebook di categoria “semi ruggedized”, successore del Cf-51. Si tratta di un modello di nuova generazione caratterizzato da maggiore potenza di calcolo dovuta alla nuova tecnologia di processore I …

Panasonic ha rilasciato in Europa il Toughbook Cf-52, notebook di categoria “semi ruggedized”, successore del Cf-51. Si tratta di un modello di nuova generazione caratterizzato da maggiore potenza di calcolo dovuta alla nuova tecnologia di processore Intel Centrino Duo. Ha uno schermo Lcd widescreen (Wxga) a matrice attiva da 15,4”. Pesa 3,3 kg. Il Cf-52 è in grado di sopportare cadute da un'altezza fino a 76 centimetri. Il disco rigido da 80 Gb è collegato con cavi flessibili alla scheda madre ed è protetto da una soluzione gelatinosa antiurto. In tal modo vengono assorbite le vibrazioni e le cadute, senza che l'apparecchio possa esserne danneggiato e perdere dati. Sbalzi di temperatura fra i 20°C sottozero e i 60°C e un'umidità atmosferica fino al 90%, garantisce la società, non ne pregiudicano il funzionamento. Tutti i circuiti elettronici interni sono protetti da uno chassis in lega di magnesio. Tastiera e touchpad sono impermeabili.

L'apparecchio è dotato di diverse interfacce: quattro porte Usb 2.0, porta firewire, seriale e porta per scheda Sd, Express e Pc-Card.

Con la tecnologia Centrino Duo è possibile trasferire dati attraverso le reti radio Wlan a una velocità fino a 54 Mb. Il costo è di 2.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome