Toshiba, Intel e Asystel insieme per la scuola del futuro

Portato avanti a sei mani il progetto ScuolaTech sviluppato da Toshiba Computer Systems porterà, entro i prossimi 5 anni, a dotare tutti i 1.600 studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Pacioli di Crema di un pc.

Specializzata in attività di progettazione e sviluppo di software applicativo, commercializzazione, installazione, assistenza tecnica ed erogazione di corsi di formazione, Asystel è stata protagonista, al fianco di Toshiba e Intel, della seconda fase del progetto per la fornitura all'Istituto Pacioli di dispositivi netbook e notebook da impiegare nello svolgimento di lezioni multimediali innovative.

Portata avanti a sei mani presso l'Istituto Tecnico Commerciale, per Geometri e per Corrispondenti in Lingue Estere fondato nel 1978, la seconda tranche dell'iniziativa inaugurata circa due anni fa con l'intento di adottare anche in Italia il modello della didattica laboratoriale in voga Oltreoceano, ha visto attuarsi la consegna di un centinaio di notebook Toshiba ad alcuni alunni e genitori dell'Istituto cremasco.

Obiettivo, finale dell'iniziativa, dotare i circa 1.600 studenti della scuola di un personal computer entro i prossimi cinque anni anche grazie all'attività di coordinamento svolta dal preside del Pacioli Giuseppe Strada e il corpo docente dell'Istituto, da tempo impegnati nella scrittura ed elaborazione di libri di testo digitali resi disponibili a studenti e insegnanti su una piattaforma per la condivisione dei software di tipo open source, in modalità cloud.

A questa è, poi, stata aggiunta una rete wireless locale interna per consentire a studenti e insegnanti l'accesso alle risorse didattiche a cui il progetto ScuolaTech sviluppato da Toshiba Computer Systems fornisce l'apporto finale con la dotazione di un notebook o netbook completo di borsa e mouse, estensione della garanzia a 3 anni On Site Next Business Day, assicurazione Lcd Protect per 3 anni, Help Desk con assistenza telefonica, software antivirus e antispam e assistenza software da remoto per 3 anni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here