Toshiba fa rotta sul canale consumer

Il segno + riferito alla domanda domestica di computer portatili, in un mercato negativo in tutti gli altri settori, spinge il vendor a rinnovare l’offerta e a rafforzare i rapporti con la Gd e il retail

Una crescita complessiva del fatturato del 30,6%, pari a 110 milioni di euro di ricavo, con un aumento del 35,5% dei proventi e un market share del 6,2% nel segmento dei notebook: sono i risultati dell'anno fiscale 2008 (aprile 2008 - marzo 2009) di Toshiba, che suggeriscono, nel futuro dell'azienda giapponese, l'orientamento della produzione dei dispositivi portatili verso l'utenza consumer.

«Per quanto riguarda l'Italia - commenta Javier Pascual, country manager italiano di Toshiba - le stime relative al mercato dei Pc indicano, per il 2009, una flessione generale degli acquisti; un trend negativo, dovuto soprattutto alla carenza dei budget, da cui, però, emerge la tenuta della fascia home, che, invece, è più disponibile a sostenere investimenti nel settore grazie alla tendenza, esibita dalle tecnologie di riferimento, a combinare la qualità delle prestazioni e il prezzo contenuto».

Per rafforzare la visibilità del marchio sui target domestico e SOHO, dunque, il vendor punta a presentare ai partner della Grande distribuzione e del circuito retail un listino completo di tutte le applicazioni di computing valide in direzione dell'ottimizzazione dell'acquisto.
In quest'ottica la società, oltre che sul business consolidato dei notebook, fa affidamento sul mercato emergente dei mini-notebook, contando di intercettare le esigenze di e-mailing, e-browsing e utilizzo dei programmi basilari di Office manifestate dal pubblico rispetto a tali dispositivi.

Toshiba Nb200, in particolare, è il cavallo di battaglia con cui il vendor mira a competere fin da subito con i principali player del settore e a innalzare il proprio market share dal succitato 6,2% al 7%.

«Si tratta di un prodotto efficiente, progettato sui bisogni di una clientela giovane e dinamica - sottolinea il country manager -. L'autonomia della batteria fino a 9 ore, i 3 hard disk protection e la connettività 3g mobile broadband, con display da 10.1" e sistema operativo Microsoft Windows Xp Home, infatti, sono alcune delle caratteristiche che rendono Toshiba Nb200 il supporto ideale per chi nel proprio lavoro non può fare a meno della tecnologia».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here