Toshiba equipaggia i propri notebook con un lettored’impronte digitali

Toshiba e Identix hanno recentemente annunciato il rilascio della Toshiba Pc Card Fingerprint Reader, che consentirà agli utenti di accedere al loro portatile semplicemente appoggiandovi sopra un dito. Questo lettore d’impronte digitali fornir …

Toshiba e Identix hanno recentemente annunciato il
rilascio della Toshiba Pc Card Fingerprint Reader, che
consentirà agli utenti di accedere al loro portatile
semplicemente appoggiandovi sopra un dito. Questo
lettore d'impronte digitali fornirà un maggiore
livello di sicurezza e maggiore comodità, in quanto
gli utenti non saranno obbligati a ricordarsi password
o chiavi d'accesso. Il Toshiba Pc Card Fingerprint
Reader sarà costituito dal lettore ottico d'impronte
digitali Dfr-300 di Identix affiancato dal software di
sicurezza BioLogon. Il lettore di Identix effettua una
scansione dell'immagine dell'impronta e la confronta
con un'identificazione precedentemente certificata.
Gli utenti potranno quindi attivare il proprio Pc solo
se l'impronta digitale viene convalidata. La Pc Card
funziona anche quando il sistema entra in modalità
sleep. Inoltre, la Card di Toshiba supporta ambienti
multi utente dove un certo numero di utilizzatori
possono memorizzare i loro user name e le loro
password su di un'unica macchina, e vi possono
accedere attraverso l'autenticazione delle proprie
impronte digitali. Gli utenti possono accedere a
sistemi che utilizzano Windows Nt o Windows 2000
server, oltre ai sistemi locali. L'Identix Dfr-300,
comprendente il lettore d'impronte e il software
BioLogon può essere acquistato separatamente al prezzo
di 179 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here