Toscana: contributi per ecoefficienza energetica e fonti rinnovabili

Nuovo bando della Regione Toscana

Con un recente bando, la Regione Toscana incentiva la produzione di energia derivante da fonti rinnovabili e l'ecoefficienza in campo energetico, secondo quanto disposto dal programma di incentivazione finanziaria approvato con D.G.R. n. 208/2007.
Il sostegno è rivolto alle piccole e medie imprese, come definite dal regolamento Ce 364/04 e nell'ambito del regime de minimis introdotto con regolamento Ce 1998/06, e alle persone fisiche, che realizzino in territorio toscano i seguenti interventi:
- impianti fotovoltaici connessi alla rete di trasmissione;
- impianti micro-elettrici e mini-eolici;
- impianti di cogenerazione e tricogenerazione a biomassa;
- impianti micro-idroelettrici;
- impianti geotermici;
- impianti centralizzati a gas.
Il contributo in conto capitale è pari al 20% dei costi ammissibili per impianti solari fotovoltaici connessi alla rete di trasmissione e al 30% dei medesimi costi per tutte le altre tipologie, fino a un massimo di 50.000 euro. Ai fini dell'ammissibilità al bando, le spese relative al progetto devono risultare sostenute a partire dal 26 marzo 2007. Le dotazione finanziaria del bando ammonta a 2 milioni di euro.

Decreto 13 aprile 2007, n. 1899, (B.U.R. 16 maggio 2007, n. 20)

(per maggiori approfondimenti vedi Finanziamenti&Credito, Novecento media)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here